A- A+
Esteri
Web tax, il sì della Francia nonostante le minacce degli Stati Uniti

Web tax, il sì della Francia nonostante le minacce Usa 

La Francia applicherà la tassa sulle grandi aziende del settore digitale, cosiddetta web tax, nel 2020: lo ha confermato il Ministero dell'Economia, nonostante le minacce degli Stati Uniti di applicare tariffe sui prodotti francesi per un valore di 1,3 miliardi di dollari. "Alle società soggette a questa imposta è stata notificata l'imposta sui pagamenti per il 2020", ha fatto sapere a France Presse la stessa fonte, ricordando come la novità interessi le grandi multinazionali di Internet, le GAFA (Google, Amazon, Facebook, Apple). 

 

Commenti
    Tags:
    web tax francia usa minacceweb tax francia usa annuncioweb tax francia usaweb tassa soldi internet usa franciatassa web apple francia usa
    in evidenza
    Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    Striscia la Notizia, sexy veline

    Giulia Pelagatti... a tutto sport
    Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.