A- A+
Expo 2015



@Andrea_Radic


Al tavolo del Commissario Giuseppe Sala siedono Cristiana Capotondi e il fidanzato Andrea Pezzi, che visitano per la prima volta Expo. "non ho potuto essere all'inaugurazione - dice Cristiana Capotondi - avevo la febbre, oggi siamo contenti di essere qui per scoprire e incastrare gusti e sapori del mondo".



Guarda la videointervista a Cristiana Capotondi
 

capotondi video
 

A Expo tutti a cena da Massimo Bottura. Andrea Pezzi: impariamo il rispetto per il cibo

Il tema della sostenibilità ambientale e l'approfondimento sui concetti di rispetto e attenzione per il cibo, e lo spreco alimentare sono gli argomenti che hanno più colpito Andrea Pezzi, conduttore televisivo e imprenditore dell'innovazione che visita Expo insieme alla compagna Cristiana Capotondi.
Visitatore d'eccezione anche Antonio Cabrini, commissario tecnico della Nazionale di Calcio Femminile che esalta i valori dello sport e della sana alimentazione, connubio di benessere. E promette una partita delle "Azzurre" a Milano durante i sei mesi di Expo.

 

Guarda la videointervista a Andrea Pezzi e Antonio Cabrini

 

cabrini video
 
Tags:
expopezzicabrinicapotondi
in evidenza
Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

Politica

Incendi in California, distrutti oltre 200 acri di foreste

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz

La rivoluzione elettrica di Mercedes Benz


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.