A- A+
Expo 2015



@Andrea_Radic


Al tavolo del Commissario Giuseppe Sala siedono Cristiana Capotondi e il fidanzato Andrea Pezzi, che visitano per la prima volta Expo. "non ho potuto essere all'inaugurazione - dice Cristiana Capotondi - avevo la febbre, oggi siamo contenti di essere qui per scoprire e incastrare gusti e sapori del mondo".



Guarda la videointervista a Cristiana Capotondi
 

capotondi video
 

A Expo tutti a cena da Massimo Bottura. Andrea Pezzi: impariamo il rispetto per il cibo

Il tema della sostenibilità ambientale e l'approfondimento sui concetti di rispetto e attenzione per il cibo, e lo spreco alimentare sono gli argomenti che hanno più colpito Andrea Pezzi, conduttore televisivo e imprenditore dell'innovazione che visita Expo insieme alla compagna Cristiana Capotondi.
Visitatore d'eccezione anche Antonio Cabrini, commissario tecnico della Nazionale di Calcio Femminile che esalta i valori dello sport e della sana alimentazione, connubio di benessere. E promette una partita delle "Azzurre" a Milano durante i sei mesi di Expo.

 

Guarda la videointervista a Andrea Pezzi e Antonio Cabrini

 

cabrini video
 
Tags:
expopezzicabrinicapotondi
in evidenza
"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

Annalisa Chirico debutta su Affari - GUARDA IL VIDEO

"Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”


in vetrina
CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”


motori
Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Apre a Bologna la “Maison Citroën”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.