A- A+
Expo 2015
Rocca (Assolombarda): "Milano all'avanguardia digitale"

Il dopo Expo? "Un luogo di scienza, tecnologia, digitalizzazione e start up, dove si possano sviluppare le soluzioni più avanzate, dove i giovani trovino aggregazione e opportunità. I tempi possono essere veloci, va costituita a breve una società di scopo.".
Lo ha detto il presidente di Assolombarda Gianfelice Rocca dopo la consegna dei premi alle scuole vincitrici della prima edizione di ABC Digital, il programma di alfabetizzazione digitale per le persone over 60 della Città Metropolitana di Milano e delle province di Lodi, Monza e Brianza.
"Come Assolombarda cerchiamo di costruire un mondo più digitale - ha affermato Rocca - L'Italia ha necessità di recuperare di consentire che da casa si possano fare molte cose, avere servizi e interfacciarsi con la pubblica amministrazione.

Il progetto ha un cuore, è bellissimo vedere gli studenti che si impegnano a insegnare. Ringrazio anche le oltre aziende che hanno preso parte al progetto.
Come fondazione Rocca abbiamo istituito dei premi alle scuole che hanno ottenuto i risultati migliori dell'importo di diecimila euro ciascuno per materiale digitale.
Vogliamo che questo progetto prosegua - ha aggiunto il presidente - e si auto sostenga, vogliamo che Milano sia laboratorio del superamento del gap digitale. Milano deve dare esempi al mondo. Ci misureremo tra qualche anno risolvendo problemi quali il Wi-Fi nelle scuole, e i tablet agli studenti.
Questo progetto durerà negli anni con il contributo delle aziende ma anche trovando la modalità per auto sostenersi.
"Possiamo usare i nuovi anziani digitalizzati per aiutar gli altri - ha concluso - Ci sono esempi all'estero, ad Harward si è generato un sistema virtuale di aiuto e sostegno reciproco.
Non siamo solo qui a celebrare ma a dare il senso di un inizio".

Sono state premiate le cinque scuole più attive nell’alfabetizzazione dei non nativi digitali e annunciati i risultati della prima edizione che ha coinvolto 13 aziende partner e 22 scuole: circa 1700 over 60 formati da oltre 550 studenti, grazie al supporto di più di 60 trainer e tutor aziendali, per più di 900 ore d'aula.
Queste le cinque scuole premiate: prime classificate (ex-aequo) IIS Emilio Alessandrini di Abbiategrasso e IIS Inveruno; terza classificata Liceo Statale Maffeo Vegio di Lodi; quarta classificata Liceo Scientifico Donato Bramante di Magenta; quinta classificata ITTS-LSA Ettore Molinari di Milano.

L’evento ha visto la presenza di Fabio Benasso, Amministratore Delegato Accenture Italia, Valentina Aprea, Assessore Istruzione Formazione e Lavoro Regione Lombardia, Roberto Proietto, Dirigente Ufficio V Ufficio Scolastico per la Lombardia, Giambattista Rosa, Presidente Active Ageing Academy, Alessandro Rimassa, Direttore TAG Innovation School, Renata Viganò, Professore Ordinario di Pedagogia Sperimentale Università Cattolica del Sacro Cuore, e Roberto Rosti, Adjunct Professor del MIP, in qualità di moderatore.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
roccaassolombardamilano
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
CDP, presentato il report sulla sostenibilità nei sistemi agroalimentari

CDP, presentato il report sulla sostenibilità nei sistemi agroalimentari


casa, immobiliare
motori
Stellantis lancia il nuovo Scudo e Ulysse anche 100% elettrici

Stellantis lancia il nuovo Scudo e Ulysse anche 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.