A- A+
Fatti & Conti
Mainetti: "Bene Visco su vigilanza Ma servono risposte anche per le Sgr"

"Il governatore ha chiesto esplicitamente al Parlamento più potere per rimuovere gli amministratori delle banche indagati e ha giustamente sottolineato l’importanza del rispetto delle regole e la linearità dei comportamenti. Una vigilanza più incisiva e potente oltre che verso le Banche anche su altri intermediari, come le società di gestione del risparmio, favorirà trasparenza e credibilità e quindi lo sviluppo  di veicoli finanziari necessari per gli investimenti delle imprese e la crescita dell’economia”. É quanto rileva Valter Mainetti, Ceo di Sorgente Group, a proposito di un punto centrale delle Considerazioni finali di Ignazio Visco all’Assemblea di Bankitalia. Secondo Mainetti  dopo il nuovo istituto di vigilanza delle assicurazioni (Ivass), costituito in stretto collegamento con la vigilanza bancaria e finanziaria, citato dal Governatore, è importante che la stessa strada venga seguita per la vigilanza delle Casse di Previdenza, che hanno spesso preferito sgr che offrivano prodotti con rendimenti elevati, ma molto rischiosi e talvolta hanno scelto piattaforme estere  fuori dai controlli delle nostre autorità.

Tags:
mainettiviscosgr
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana

Nuova Citroën C4 e Nuova Citroën ë-C4 - 100% ëlectric, la gamma italiana


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.