A- A+
Green

 

green recycle

Il Consorzio ecoR'it in collaborazione con Ambiente Italia, ha concluso positivamente il percorso di certificazione della Carbon Footprint, ai sensi della PAS 2050:2010, della propria attività di raccolta, trasporto e trattamento dei RAEE gestiti nell'anno 2012, diventando così il primo Consorzio di gestione dei RAEE ad ottenere tale riconoscimento in Italia.

Per il calcolo della Carbon Footprint è stato elaborato uno studio approfondito del ciclo dei vita dei RAEE che ha coinvolto numerosi partner operativi di ecoR'it. Una puntuale analisi sui principali impianti di trattamento RAEE presenti sul territorio italiano ha permesso di ottenere una dettagliata fotografia delle emissioni di gas ad effetto serra riconducibili alla filiera di recupero dei RAEE evidenziando le fasi della gestione che maggiormente impattano sull'ambiente in termini di emissioni di anidride carbonica equivalente (CO2eq): proprio su tali fasi il Consorzio si concentrerà per sviluppare azioni utili a migliorare le proprie prestazioni ambientali.

Dallo studio emergono alcuni dati molto qualificanti: ad oggi circa il 90% in peso dei RAEE domestici avviati a trattamento da ecoR'it vengono recuperati con una punta massima  del 95% per i RAEE del raggruppamento R2 "grandi bianchi".  Per i RAEE professionali viene recuperato circa il 90% in peso con una punta massima del 96% per i frigoriferi. Infine ecoR'it ha recuperato 7.740 tonnellate di Materie Prime Seconde (MPS) su un totale di 8.551tonnellate di rifiuti trattati e considerati per il calcolo della Carbon Footprint.

 "Oggi, conoscere e gestire il ciclo di vita di prodotti e servizi é una modalità necessaria nella moderna conduzione di sistemi imprenditoriali attenti ai processi di greening. ecoR'it ne è consapevole. E infatti, la certificazione ottenuta dal Consorzio (da parte di Certiquality), dello studio condotto con l'assistenza di Ambienteitalia, ci rende sempre più partecipi nella ricerca di innovazione e qualità per l'0fferta di servizi a prezzi competitivi in un quadro di sempre maggiore sostenibilità " conclude Luciano Teli, direttore generale ecoR'it.

Tags:
ecoritriciclocertificazione
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.