A- A+
Green

Enel Green Power consolida la sua posizione sul mercato fotovoltaico in Grecia con l'entrata in esercizio di diciannove nuovi campi fotovoltaici, gli ultimi previsti nella penisola ellenica nel piano industriale 2012-2016 della Società delle rinnovabili. Si legge in una nota. I nuovi campi fotovoltaici avviati da Enel Green Power hanno una capacità installata di 42 Mw, a cui si aggiungono gli oltre 15 MW messi in esercizio da Esse - la joint venture paritetica con Sharp - portando la capacità complessiva di EGP in Grecia a circa 290 MW.

I primi quattro impianti di EGP sono localizzati in Macedonia. Si tratta di "Florina Yatsovo", "Helios", "Axiochori e "Vavdos". Il primo ha una capacita' installata di 1,5 MW ed è in grado di produrre circa 2 milioni di kWh all'anno. "Helios", nella periferia della Macedonia Centrale, ha una capacita' installata di 6 MW ed è in grado di produrre annualmente oltre 8 milioni di kWh. "Axiochori", con una capacità installata di 6,25 MW, produrra' a regime circa 8 milioni di KWh all'anno. L'ultimo, "Vavdos", con una capacita' installata di 1,37 MW, ha una produzione attesa di circa 2 milioni di KWh all'anno. Quattro anche gli impianti nella regione Tracia: "Advira-Pezoula" che ha una capacita' installata di 2,8 MW, e' in grado di produrre annualmente circa 3,6 milioni di kWh; "Karidia", con una capacita' installata di 3,3 MW, che produrra' a regime circa 4 milioni di kWh all'anno; "Pezouliotika", con una capacita' installata di 3,5 MW e una produzione attesa di circa 4,5 milioni di kWh all'anno ed "Herodasos" che, con una capacita' installata di 4 MW, produrra' a regime circa 5 milioni di KWh all'anno. Due gli impianti situati nel sud della Grecia: "Farsala III" che, con una capacita' installata di 0,92 MW, produrra' oltre 1 milione di KWh all'anno ed "Ekta", con una capacita' installata di 2 MW, e una produzione attesa di circa 2,5 milioni di KWh all'anno.

Gli ultimi tre impianti sono situati due in Tessaglia e l'altro nell'Elide. I primi due, "Gephyria I" e "Gephyria II", hanno una capacita' installata complessiva di 3,54 MW e produrranno a regime circa 5 milioni di KWh all'anno. Il terzo, "Stroussi", con una capacita' installata di 6,43 MW, ha una produzione attesa di oltre 9 milioni di KWh all'anno. Sono stati inoltre avviati sei nuovi campi fotovoltaici da ESSE - la joint venture paritetica con Sharp per lo sviluppo del fotovoltaico nell'area del Mediterraneo - per una capacita' installata totale di oltre 15 MW. Il primo, "Zitza", situato nell'Epiro, ha una capacita' installata di 2 MW ed e' in grado di produrre oltre 2,5 milioni di KWh all'anno. Il secondo gruppo, "Kalenta", in Tracia, è costituito da quattro progetti (Iasmos, Polysitos I e II, Sounio) con una capacita' installata di 9,8 MW e potrà produrre circa 13 milioni di KWh all'anno."Kryoneri", infine, situato in Macedonia occidentale, ha una capacita' installata di 3,5 MW e produrra' a regime circa 5 milioni di KWh all'anno. Con questi impianti la capacita' solare installata ad oggi dalla jv italo-giapponese sale a circa 38 MW. L'entrata in esercizio dei nuovi impianti di entrambe le societa' permettera', a regime, la produzione di 76 milioni di chilowattora a zero emissioni, evitando cosi' l'emissione in atmosfera di oltre 50 mila tonnellate di CO2 all'anno.

Tags:
enelenel green powerrinnovabili

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.