A- A+
Green
Energia: ecco il manifesto per il futuro

Edison, ENGIE e Sorgenia presentano il “Manifesto per l’energia del futuro”
 
 
Costruire le regole per un mercato dell’energia più aperto così da avvicinarlo alle esigenze e ai bisogni dei consumatori e delle imprese. È questo lo scopo del Manifesto per l’energia del futuro che è stato presentato oggi a Roma da Edison, ENGIE e Sorgenia, tre dei principali operatori del mercato.
 
Il Manifesto propone i principi e gli obiettivi che potranno accompagnare e caratterizzare la completa liberalizzazione del mercato finale dell’energia per consentire ai cittadini e alle imprese di godere finalmente dei benefici di un mercato pienamente competitivo.
 
Prendendo spunto dalle esperienze di altri Paesi e di altri settori, il Manifesto chiede di stabilire regole semplici ed efficaci che consentano di rendere i consumatori protagonisti consapevoli delle proprie scelte. Le proposte del Manifesto vogliono essere un contributo propositivo anche alla discussione parlamentare attualmente in corso sul Disegno di legge sulla concorrenza.
 
Le imprese promotrici hanno invitato tutti gli attori del mercato energetico e del mondo dell’innovazione ed associazionistico a prendere parte al dibattito su come garantire servizi più moderni, efficienti e sostenibili, ritagliati sulle reali esigenze di consumatori e imprese, oltre che consentire tariffe più flessibili e competitive.
 
Al dibattito hanno preso parte, tra gli altri, il Presidente della Commissione Industria del Senato, Massimo Mucchetti, il Vice Presidente della Commissione Attività Produttive della Camera, Ignazio Abrignani, il Presidente dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e i sistema idrico, Guido Bortoni e quello dell’Autorità Antitrust Giovanni Pitruzzella, i Capigruppo del PD alle Commissioni Industria del Senato e Attività produttive della Camera, Salvatore Tomaselli e Gianluca Benamati, oltre al Capo della Segreteria Tecnica del Ministro Guidi, Carlo Stagnaro. Inoltre, sono intervenuti, Fabrizio D’Eredità di Google Italia, Pierfederico Pelotti di Accenture ed i rappresentanti delle seguenti associazioni dei consumatori e delle piccole e medie imprese: Adiconsum, Cittadinanzattiva, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino e Rete Imprese Italia.
 
Come ha dichiarato Alessandro Zunino, Amministratore Delegato di Edison Energia “La sfida di Edison è sostenere un nuovo modello che pone il consumatore al centro, un modello capace di rispondere alle esigenze delle persone  e delle imprese attraverso servizi innovativi, tenendo conto dei loro bisogni e stili di vita. Dobbiamo cogliere oggi l’opportunità di sviluppo che si presenta per il nostro Paese completando un processo che renderà il mercato energetico del futuro pienamente competitivo e proteggendo coloro che ne hanno realmente bisogno.”
 
Concetto ripreso anche da Aldo Chiarini, Amministratore Delegato di GDF SUEZ Energia Italia (Gruppo ENGIE), secondo il quale, “I tempi sono ormai maturi per completare finalmente il percorso di liberalizzazione iniziato da più di 15 anni ma che deve ancora fare l’ultimo passo per accompagnare nel mercato le imprese e le famiglie, dando loro la possibilità di scegliere al meglio tra le opportunità offerte dal mercato, in termini di prezzo ma anche di innovazione dei servizi, come l’efficienza energetica, attività in cui ENGIE ha una posizione di leadership internazionale.”

Inoltre, come ribadito da Gianfilippo Mancini, Amministratore Delegato di Sorgenia, “La liberalizzazione del mercato, insieme all’evoluzione delle tecnologie, costituisce uno strumento formidabile per i consumatori e per le imprese. Vogliamo cogliere fino in fondo le opportunità di questo nuovo processo di trasformazione per dare un importante impulso alla competitività del Paese e favorire scelte consapevoli da parte dei clienti. Sorgenia è pronta a questa nuova sfida e considera il percorso legislativo avviato un passaggio fondamentale e non più rinviabile.”
 
L’evento rappresenta la prima tappa di un percorso che vedrà Edison, ENGIE e Sorgenia farsi promotrici di ulteriori momenti di confronto, aperti al contributo, agli stimoli e alle idee di tutti coloro che credono in un mercato innovativo e competitivo.
 

Tags:
edison-sorgenia-engie-manifesto-energia
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.