tutti gli ospiti, i relatori e il programma del Green Investor Day

Il futuro del mondo è verde. E anche quello della finanza. "Da un'analisi condotta su un panel di 50 investitori istituzionali europei, i settori a maggiore potenzialità di crescita risultano essere l´efficienza energetica (67% degli intervistati), la Gestione rifiuti (38%) e l´Energia rinnovabile (23%)". Parola di VedoGreen che rende pubblici i risultati degli studi condotti dall´Osservatorio sulla finanza green.

Sono proprio questi dati al centro dell'incontro che raccoglie a Milano le aziende verdi e centinaia di investitori. E' boom di presenze infatti per il "Green Investor Day", l'evento di oggi 9 maggio alla Fiera di Milano, di cui Affaritaliani.it è media partner, organizzato da VedoGreen in collaborazione con Intermonte SIM e WebSim e con il patrocinio di Borsa Italiana e AIFI.

green economytutti gli ospiti, i relatori e il programma del Green Investor Day

Il futuro del mondo è verde. E anche quello della finanza. "Da un'analisi condotta su un panel di 50 investitori istituzionali europei, i settori a maggiore potenzialità di crescita risultano essere l´efficienza energetica (67% degli intervistati), la Gestione rifiuti (38%) e l´Energia rinnovabile (23%)". Parola di VedoGreen che rende pubblici i risultati degli studi condotti dall´Osservatorio sulla finanza green.

Sono proprio questi dati al centro dell'incontro che raccoglie a Milano le aziende verdi e centinaia di investitori. E' boom di presenze infatti per il "Green Investor Day", l'evento di oggi 9 maggio alla Fiera di Milano, di cui Affaritaliani.it è media partner, organizzato da VedoGreen in collaborazione con Intermonte SIM e WebSim e con il patrocinio di Borsa Italiana e AIFI.

green economytutti gli ospiti, i relatori e il programma del Green Investor Day

Il futuro del mondo è verde. E anche quello della finanza. "Da un'analisi condotta su un panel di 50 investitori istituzionali europei, i settori a maggiore potenzialità di crescita risultano essere l´efficienza energetica (67% degli intervistati), la Gestione rifiuti (38%) e l´Energia rinnovabile (23%)". Parola di VedoGreen che rende pubblici i risultati degli studi condotti dall´Osservatorio sulla finanza green.

Sono proprio questi dati al centro dell'incontro che raccoglie a Milano le aziende verdi e centinaia di investitori. E' boom di presenze infatti per il "Green Investor Day", l'evento di oggi 9 maggio alla Fiera di Milano, di cui Affaritaliani.it è media partner, organizzato da VedoGreen in collaborazione con Intermonte SIM e WebSim e con il patrocinio di Borsa Italiana e AIFI.

green economy
A- A+
Green

 

Da Neri di Ternienergia a Manzoni di Falck Renewables a Colucci di Kinexia. Da Antonello di Alerion Cleanpower a Chinellato di Electra Italia: tutti gli ospiti, i relatori e il programma del Green Investor Day

Il futuro del mondo è verde. E anche quello della finanza. "Da un'analisi condotta su un panel di 50 investitori istituzionali europei, i settori a maggiore potenzialità di crescita risultano essere l´efficienza energetica (67% degli intervistati), la Gestione rifiuti (38%) e l´Energia rinnovabile (23%)". Parola di VedoGreen che rende pubblici i risultati degli studi condotti dall´Osservatorio sulla finanza green.

Sono proprio questi dati al centro dell'incontro che raccoglie a Milano le aziende verdi e centinaia di investitori. E' boom di presenze infatti per il "Green Investor Day", l'evento di oggi 9 maggio alla Fiera di Milano, di cui Affaritaliani.it è media partner, organizzato da VedoGreen in collaborazione con Intermonte SIM e WebSim e con il patrocinio di Borsa Italiana e AIFI.

green economy

 

"La finanza è l´elemento chiave per la crescita dell´industria green - spiega Anna Lambiase, amministratore delegato di VedoGreen - In un contesto di rigidità del credito come quello attuale, anche le società green eccellenti, con business di piccola e media dimensione rilevano un limitato accesso al mercato dei capitali che impedisce lo sviluppo dell´innovazione".

Obiettivo dell'evento è favorire l´incontro tra domanda e offerta di capitale che coincide con la mission di VedoGreen: "la creazione di un green financial market risulta fondamentale per il sostegno di investimenti privati".

"Le tavole di discussione che abbiamo organizzato si propongono di illustrare equity story di eccellenza nel settore e fare chiarezza sulla complessa relazione tra i temi ambientali e i mercati finanziari - continua Lambiase -. Le società quotate e le società private che appartengono al nostro osservatorio VedoGreen, propense all’apertura del capitale a Fondi VC e PE, potranno cogliere l’occasione per presentare le proprie strategie di sviluppo ad un pubblico di investitori specializzati, in un contesto settoriale come quello della fiera internazionale che coinvolge investitori e clienti domestici e internazionali.“

Iscriviti alla newsletter
Tags:
green investor dayvedogreeninvestire
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.