A- A+
Green
Il ministro Patuanelli ad Affaritaliani.it: "Serve una rivoluzione verde"

"Nel programma di governo che io ho aiutato a comporre ai tavoli con il Partito Democratico e con LeU è stata utilizzata molto spesso la parola ambiente. Io credo che questo ministero, quello dello Sviluppo Economico, debba essere il centro delle politiche di sviluppo economico sostenibile". Lo dichiara ad Affaritaliani.it il nuovo ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli. "Noi abbiamo bisogno di un futuro sostenibile per le prossime generazioni e il ministero dello Sviluppo Economico deve guidare questo processo. Per cui l'ambiente deve diventare economia".

Insomma, serve una rivoluzione green? "Sicuramente è questo, ma - spiega l'esponente del Movimento 5 Stelle - io preferisco usare parole italiane e quindi parlo di rivoluzione verde, proprio nel momento in cui noi ci dobbiamo rendere conto che l'ambiente non è più un sistema da proteggere, quindi non dobbiamo più parlare esclusivamente di protezione ambientale, ma dobbiamo parlare di economia ambientale: l'ambiente deve essere il motore economico", conclude Patuanelli.

Commenti
    Tags:
    ambiente patuanelli sviluppo economico
    in evidenza
    "Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

    Diletta Leotta ad Affari

    "Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

    
    in vetrina
    CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA

    CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA


    motori
    Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

    Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.