Roma, 21 set. (Adnkronos) -  "Il patto riunisce tutti gli attori del trasporto aereo ma anche le imprese che operano per determinare le tecnologie, che lavorano per migliorare il mondo del trasporto e renderlo più sostenibile in un rapporto stretto con le istituzioni. Il mondo del trasporto aereo è responsabile di una parte relativamente limitata delle emissioni, ma anche questo settore deve impegnarsi nel complesso percorso di decarbonizzazione. E una priorità indiscutibile garantire la possibilità di sviluppo di questo settore. Il trasporto di lunga distanza consente di mettere in relazione popoli, luoghi, culture molto diverse, ed è fondamentale per delle società moderne che vogliono lo sviluppo economico e civile del nostro mondo. Ecco perché è indispensabile elaborare un percorso serio e rigoroso, sulla base di solide fondamenta scientifiche". Lo ha detto Claudio De Vincenti, presidente di Aeroporti di Roma, introducendo il primo Congresso annuale "Patto per la decarbonizzazione del trasporto aereo", in corso di svolgimento presso l’aeroporto di Fiumicino.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.