A- A+
Green

Giorgio Quagliuolo, Presidente di Unionplast e Vicepresidente della Federazione Gomma Plastica, è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione Presidente di COREPLA.

In ottemperanza allo Statuto che prevede l’alternanza alla guida del Consorzio tra un rappresentante delle imprese produttrici di materie plastiche e uno di quelle trasformatrici delle stesse, il nuovo Presidente rappresenta i trasformatori, succedendo a Giuseppe Rossi, che rappresentava invece i produttori di materia prima.

Giorgio Quagliuolo era già stato Presidente del Consorzio nel triennio 2007-2010.

Vicepresidente è stato nominato Antonello Ciotti, in rappresentanza delle imprese produttrici di materia prima.

Si è così completato il rinnovo degli Organi statutari dopo che l’Assemblea dello scorso 8 maggio aveva già proceduto all’elezione del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
coreplapoltronegreen
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Mini classica si converte all'elettrico

Mini classica si converte all'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.