A- A+
Green


 

obama energia

Prosegue la rivoluzione verde negli States. Il Congresso USA ha esteso per un altro anno la Production Tax Credit (PTC), l'agevolazione fiscale,che incentiva i progetti nel settore eolico, delle biomasse della geotermia e dell’idroelettrico.

Questo consentirà una crescita continua della sorgente di energia che ha installato il maggiore numero di nuova capacità di generazione elettrica in America lo scorso anno.

La nuova versione della tassa riguarderà tutti i progetti che inizieranno la costruzione nel 2013. Dopo essere stato approvata dal Senato e dalla Camera dovrebbe ora essere rapidamente firmata e trasformata in legge dal presidente Obama, che ha sempre sostenuto il credito d’imposta di energia eolica durante il processo.
 
Il PTC è stato uno dei principali motori del settore per più di 20 anni ed è ora parte della transazione sul Fiscal Cliff che il Congresso americano ha approvato il martedì. La tassa prevede un credito d’imposta sul reddito di 2,2 centesimi per chilowattora per l’energia elettrica prodotta da utilità-scala delle turbine eoliche, aiutandola a competere con la potenza generata dai combustibili fossili a basso costo, cosi come il carbone e il gas naturale.
 
Secondo uno studio condotto da Navigant Consulting, la metà dei posti di lavoro nel settore dell’energia eolica, circa 37000 su 75000 e centinaia di fabbbriche erano messe a rischio dal mancato rinnovo dell'incentivo. L’estensione del credito d’imposta offrirà agli sviluppatori con progetti in fase di progettazione un incentivo per poter andare avanti. Il credito scadrà di nuovo alla fine del 2013, in modo che i progetti avviati nel 2013 saranno al sicuro. L'US Department of Energy ha previsto che l’energia eolica potrebbe essere in grado di fornire circa il 20% di energia elettrica degli Stati Uniti entro il 2030.

Tags:
usaobamarinnovabili

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.