A- A+
Immobiliare
Città svuotate dal Covid: cresce l’offerta di stanze

Tra smart working e lezioni universitarie a distanza, uno degli effetti del Covid è stato quello di vedere le città universitarie svuotarsi. Questa evidenza è confermata dall’impennata dell’offerta che si sta registrando in questo periodo con picchi che arrivano addirittura a un più 290%, come a Milano. Lo sottolinea un’analisi dell’Ufficio Studi di Immobiliare.it.

Studenti e lavoratori che sceglievano soluzioni abitative transitorie, come quelle di una stanza singola o di un posto letto in una doppia, hanno preferito in molti casi abbandonare momentaneamente le città, in favore di spazi più ampi e di un risparmio sull’affitto”, ha commentato Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Immobiliare.it.

Milano rimane la città più cara, dove per una stanza singola bisogna spendere in media 565 euro al mese. Eppure è anche il centro urbano dove la disponibilità di posti letto è cresciuta di più. Roma si classifica seconda, con prezzi che si aggirano su una media di 438 euro e un aumento dell’offerta del 130%. Seguono Bologna, Firenze e Padova, tre città universitarie dove si è liberato tra il 175% e il 180% di stanze in più e il canone richiesto è attorno ai 400 euro al mese.

Se infatti l’offerta è cresciuta in modo anche esponenziale, i prezzi sono rimasti praticamente fermi a quelli che si trovavano nel 2019. Alcune città registrano addirittura oscillazioni in negativo: a Bologna e Palermo, sono scesi del 9%, mentre a Siena addirittura del 12%.

Loading...
Commenti
    Tags:
    case
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti

    Renault Captur, anche l’ibrido diventa accessibile a tutti


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.