A- A+
Immobiliare
Mercato immobiliare commerciale: quali sono le prospettive?

Il Covid-19 avrà un impatto molto forte sul settore immobiliare e in particolare sul comparto commerciale. Un recente articolo di Immobiliare.it ha esaminato quali sono gli aspetti del business maggiormente toccati dall’emergenza sanitaria e cosa si prospetta per l’imminente futuro.

Un inizio d’anno in crescita

Il 2020 si era aperto in maniera positiva per il mercato immobiliare commerciale italiano, come ha messo in luce l’ultimo report di CBRE: volumi di investimento in crescita e forte ripresa delle transazioni già a partire dalla fine del 2019, in modo particolare per il settore alberghiero. L’inizio dell’epidemia, però, ha causato un brusco rallentamento del comparto a causa della forte diminuzione del flusso di entrate, del peso dei costi fissi e del debito a breve termine.

Gli effetti della crisi

Se il rallentamento dell’attività economica dovesse prolungarsi anche nelle prossime fasi dell’emergenza, gli investitori potrebbero decidere di rivedere le proprie strategie limitando le operazioni e provocando una carenza di prodotti di investimento sul mercato. A subirne le conseguenze sarebbero in modo particolare gli alberghi e le strutture turistiche in genere, già colpite dalle limitazioni agli spostamenti sul territorio.

Lo scenario più roseo…

Secondo il report di CBRE, se i Paesi più colpiti riescono a contenere l’epidemia nell’arco di cinque mesi, assisteremo a una ripresa del settore alberghiero già a partire dalla fine del 2020, sebbene con una perdita di oltre 70 milioni di visitatori rispetto al 2019.

…e quello meno

Qualora le misure di contenimento dovessero proseguire, l’anno si concluderebbe con un calo negli arrivi complessivi del 17,9%, ovvero con 263 milioni di arrivi in meno rispetto al 2019. A quel punto le conseguenze sul comparto si farebbero sentire anche nel 2021 e bisognerebbe attendere il 2022 per una ripresa. A prescindere dall’andamento globale dell’emergenza, comunque, a spingere il settore commerciale sarà inizialmente la domanda interna e solo in un secondo tempo, più gradualmente, anche quella proveniente dall’estero.

Loading...
Commenti
    Tags:
    case
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Dopo la fusione fra il Pd e il Csm nasce il nuovo simbolo

    Palamara-gate

    Dopo la fusione fra il Pd e il Csm nasce il nuovo simbolo

    i più visti
    in vetrina
    Heidi Klum nuda in piscina. Vestita solo con la collana. Le foto

    Heidi Klum nuda in piscina. Vestita solo con la collana. Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mini svela la nuova Countryman

    Mini svela la nuova Countryman


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.