A- A+
Immobiliare
Milano, prezzi delle case aumentati del 30% in 5 anni

Acquistare casa a Milano oggi costa il 30% in più rispetto a cinque anni fa. Ed è solo una media, perché in alcune zone i prezzi sono aumentati anche del 50%. Lo ha rilevato un focus realizzato dall’Ufficio studi di Immobiliare.it in collaborazione con Realitycs, azienda specializzata in market intelligence e valutazioni automatiche. Il capoluogo meneghino aveva imboccato un trend di crescita dei valori immobiliari che non si è mai arrestato, sebbene fosse diverso a seconda dell’area della città presa in esame, e che lo ha portato a raggiungere un prezzo medio di 4.756 euro al metro quadro per un immobile residenziale, considerando anche quelli di pregio.

È il centro la zona più cara in assoluto, con costi che raggiungono i 9.625 euro al metro quadro e un aumento del 23% rispetto al 2015. Dopodiché, si procede a cerchi concentrici e, a mano a mano che ci si allontana, le cifre cominciano a calare. I balzi in avanti più importanti, però, li hanno fatti i quartieri che hanno conosciuto importanti progetti e interventi di riqualificazione. Prima di tutto Istria-Maggiolina che ha visto un +49% nei prezzi in un solo quinquennio. E poi Isola, Centrale-Repubblica e Pasteur-Rovereto, conosciuta anche come NOLO. Proprio qui si è passati da 2.800 euro al metro quadro a 4mila.

Cosa cambia con la pandemia

L’emergenza sanitaria e il lockdown hanno avuto un po’ in tutta Italia l’effetto di congelare i prezzi delle case, a causa soprattutto della crisi economica. A Milano, però, dopo un iniziale stop nella crescita si è verificato un cambio di rotta a ottobre, in seguito allo scoppio della seconda ondata. I costi medi degli immobili hanno perso il 2,2% in un solo mese, quelli di alta gamma addirittura il 2,5%.

«Stiamo monitorando costantemente l’andamento del mercato per capire se questo trend al ribasso proseguirà anche nei prossimi mesi – ha commentato Carlo Giordano, Amministratore Delegato di Immobiliare.itSe così fosse, nel caso di Milano si delineerebbe un quadro di calmieramento dei costi, dopo anni di costanti aumenti che stavano rendendo l’accesso all’acquisto sempre più complesso. È ancora troppo presto però per fare previsioni. Certo, ottobre mostra un segnale forte e generalizzato a tutto il Paese, ma la vera differenza la faranno la durata dell’emergenza sanitaria e i conseguenti effetti sull’economia».

 

Commenti
    Tags:
    case
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Covid, tranquilli finirà tutto Mi raccomando vacciniamoci…

    Costume

    Covid, tranquilli finirà tutto
    Mi raccomando vacciniamoci…

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."

    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari 812 Superfast, svelate le prime immagini

    Ferrari 812 Superfast, svelate le prime immagini


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.