Advertisement
A- A+
Immobiliare
Riscaldamento condominiale: come determinare i costi con i contabilizzatori?

Con la pubblicazione del decreto legislativo n. 102 del 2014 è diventato obbligatorio, in tutti i condomìni con riscaldamento centralizzato, installare i contatori individuali: ciò significa che ogni appartamento deve avere un contabilizzatore di calore sui termosifoni.

Sorge allora spontanea una domanda: non sarebbe più corretto suddividere le spese tenendo conto dei consumi effettivi, anziché sulla base dei millesimi di proprietà? Un recente articolo di Immobiliare.it spiega come determinare i costi di riscaldamento nei casi in cui siano installati i contabilizzatori di calore.

La risposta della Cassazione

L’ordinanza con la quale la Corte di Cassazione si è espressa in merito alle spese di riscaldamento condominiali non lascia spazio a dubbi: se le singole abitazioni sono dotate di contabilizzatori, i consumi non possono essere ripartiti in base ai millesimi. Questa delibera risulta molto importante perché, a oggi, sono ancora numerosi gli edifici che non hanno modificato il regolamento condominiale e nei quali, pertanto, i residenti versano una quota fissa mensile che comprende anche le spese di riscaldamento.

Come ripartire le spese

Alla luce di queste considerazioni, ecco in che modo bisogna suddividere le spese fra i condòmini. Innanzitutto, si deve tenere conto del fatto che i costi rientrano in due tipologie diverse: quelli fissi involontari, che includono per esempio la manutenzione della caldaia e la sua pulizia periodica; quelli variabili volontari, che dipendono invece dall’utilizzo vero e proprio del riscaldamento in ogni singolo appartamento.

Solamente i primi andranno suddivisi tenendo conto dei millesimi, mentre per i secondi farà fede la lettura della registrazione del contatore.

Loading...
Commenti
    Tags:
    case
    Loading...
    in evidenza
    Clizia Incorvaia va fuori di seno Asia Valente, caos rivelazione

    Grande Fratello Vip news-foto

    Clizia Incorvaia va fuori di seno
    Asia Valente, caos rivelazione

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz protagonista al Salone di Ginevra 2020

    Mercedes-Benz protagonista al Salone di Ginevra 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.