Advertisement
A- A+
Immobiliare
Ristrutturazione casa: conviene chiedere un prestito o un mutuo?

Chi vuole avviare dei lavori di ristrutturazione in casa e non dispone della cifra necessaria si trova di fronte a un dilemma: conviene rivolgersi a un istituto di credito per accendere un mutuo o per chiedere un prestito? Come riportato in un articolo di Immobiliare.it, bisogna valutare una serie di fattori: ecco quali.

Ipotesi di spesa

Il punto di partenza è avere un’idea, anche a grandi linee, del budget necessario per rinnovare la nostra abitazione. Se l’intenzione è semplicemente quella di dare una rinfrescata agli ambienti, senza ricorrere a interventi di tipo strutturale, è probabile che i lavori non superino i 30 mila euro di spesa: in questo caso il dubbio non si pone, perché al di sotto di tale soglia le banche non concedono mutui ma solo prestiti.

Tassi di interesse

Quando si richiede un mutuo è bene valutare le due variabili principali: il Tan, Tasso Annuale Nominale, e il Taeg, Tasso Annuo Effettivo Globale. Per avere un’idea, le offerte che possono essere ritenute vantaggiose prevedono un Taeg compreso tra il 5,44% e il 7,98%. Sempre in tema di tassi, chi sceglie il mutuo può optare per il fisso o per il variabile, entrambi in calo negli ultimi mesi anche grazie alle recenti manovre della Banca Centrale Europea.

Costi accessori

Per valutare la convenienza del mutuo o del prestito non vanno dimenticati i costi accessori, che in entrambi i casi includono le spese di perizia, istruttoria, gestione della rata e della pratica, imposta di bollo ed eventuali assicurazioni. Se optiamo per il mutuo, a questi si aggiungono la parcella notarile, la polizza obbligatoria contro gli incendi e la valutazione del perito.

Bonus e detrazioni

Anche nel 2020 si potrà accedere al bonus ristrutturazioni: si tratta di una detrazione del 50% per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria fino a 96 mila euro. Sono inoltre previste detrazioni Irpef del 65% sulle spese relative alla riqualificazione energetica degli edifici per un importo massimo di 100 mila euro e per gli interventi antisismici in aree ad alta pericolosità.

Loading...
Commenti
    Tags:
    case
    Loading...
    in evidenza
    Clizia Incorvaia va fuori di seno Asia Valente, caos rivelazione

    Grande Fratello Vip news-foto

    Clizia Incorvaia va fuori di seno
    Asia Valente, caos rivelazione

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz protagonista al Salone di Ginevra 2020

    Mercedes-Benz protagonista al Salone di Ginevra 2020


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.