Milano, 14 ott. (Labitalia) - Si terrà a Milano il 17 ottobre, presso il centro congressi di Assolombarda in via Pantano 9, la terza edizione dell’Italian arab business forum. Organizzato dalla Joint italian arab chamber of commerce-Jiacc in collaborazione con Assolombarda, Union of Arab Chambers e Promos Italia-Agenzia nazionale per l’internazionalizzazione del sistema camerale, il forum è realizzato in partnership con la Qatar chamber of commerce e la Jordan chamber of commerce, con il patrocinio del Maeci (ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale) del Mise (ministero dello Sviluppo economico), dell’Italian trade agency - Ice e di Regione Lombardia. Il forum L’importanza strategica delle relazioni economiche tra Italia e Paesi Arabi e la crescente necessità di un ulteriore sviluppo degli scambi commerciali con l’area Mena nel suo complesso (Middle East and North Africa) hanno portato l’Italian arab business forum a diventare un appuntamento annuale di primo rilievo per la comunità economico finanziaria e per gli interlocutori Istituzionali di entrambe le parti.Una delegazione di primo livello sarà presente al Forum in rappresentanza dello Stato del Qatar, con la presenza, tra gli altri, di H.E. Ali bin Ahmed Al Kuwari, minister of Commerce and industry, e di H.E. Sheikh Khalifa bin Jassim bin Mohammad Al Thani, presidente della Qatar chamber of commerce e membro della famiglia reale. Il programma affronterà tematiche di grande attualità, dando anche spazio ai principali trend di sviluppo di settori che nel futuro potranno giocare un ruolo centrale nelle relazioni economiche e commerciali tra Italia e Paesi Arabi. Al mattino i panel di discussione di concentreranno su: economia digitale, turismo, infrastrutture e mega-progetti, mentre i workshop del pomeriggio, più tecnici, saranno dedicati a: agroindustry arbitrato internazionale. Parteciperanno al forum, tra gli altri: il presidente della Union of Arab Chambers H.E. Mohamad Abdo Saeed, il vice presidente di Assolombarda Alessandro Spada, il presidente di Promos Italia Giovanni Da Pozzo, il vice presidente di Confindustria Digitale Cristiano Radaelli, la vice presidente di Federturismo Confindustria Marina Lalli, il chief executive – Middle East, Turkey and Africa Intesa Sanpaolo Christophe Hamonet e il fondatore di Eataly Oscar Farinetti.

in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Ipotesi plexiglass in spiaggia Greta: "Me volete fa inc... ancora?"

Coronavirus vissuto con ironia

Ipotesi plexiglass in spiaggia
Greta: "Me volete fa inc... ancora?"

in vetrina
DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE

DILETTA LEOTTA, BIKINI E LATO B MOZZAFIATO: LE FOTO PAPARAZZATE

motori
Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

Nuova Jeep® Compass: con il tricolore nel DNA

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Anniversario di Tienanmen, il volto della Cina è la repressione di Hong Kong
Ernesto Vergani
Disabilità, maggiore età e nomina di un amministratore di sostegno: la figura del co-amministratore di sostegno quale proseguimento dell’affidamento condiviso
Di Flaminia Rinaldi *
Fase 3, guai a criticare o ti associano ai pagliacci de "Il virus non esiste"
Di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.