Udine, 22 ago. (Labitalia) - "La nostra opinione è che vadano evitate le elezioni e che ci sia la necessità di un governo che 'sterilizzi' l'aumento dell'Iva e riesca a mettere in campo la manovra economica. Ma dal dibattito sulla crisi quello che emerge è che le forze politiche sono guidate più dalla convenienza che dall'interesse del Paese. Di certo, quello che chiediamo al Capo dello Stato è di fare presto". Così Anna Mareschi Danieli, presidente di Confindustria Udine, classe 1980, commenta, con Adnkronos/Labitalia, la crisi di governo e i possibili sbocchi delle prossime ore. Per Danieli, è necessaria, comunque, una discontinuità rispetto al governo precedente. "Credo che sia chiaro a tutti che un governo non si può fare sulla base di un contratto privatistico", sottolinea. La parola chiave, per Danieli, è condivisione. "Serve affinità politica -continua- per riuscire a portare avanti una strategia comune con un governo che duri nel tempo". Secondo Danieli, "sono quattro le ipotesi in campo: governo giallo-rosso, governo giallo-verde, governo elettorale e governo istituzionale che dovrebbe limitarsi al disbrigo delle pratiche correnti". "Noi ci appelliamo alla responsabilità delle forze politiche in campo -continua- affinché si riesca fare presto un governo che appunto eviti l'aumento dell'Iva e faccia la manovra economica. Serve, però, una decisione rapida per non prestare il fianco alle speculazioni, anche se la Borsa e lo spread hanno reagito bene alle dimissioni di Conte". E sull'ipotesi circolata sui giornali sulla possibilità che a guidare un ipotetico governo giallo-rosso sia una donna, con i nomi della vicepresidente della Consulta, Marta Cartabia, e della giurista ed ex-ministro Paola Severino, in pole per diventare prima premier donna in Italia, Danieli sottolinea: ""Un premier donna? Perché no, ma a mio parere in questo momento serve qualità, preparazione ed esperienza politica e istituzionale, al di là del genere". Secondo Danieli, un premier donna "sarebbe importante per superare il maschilismo in politica, ma, ripeto, in questo momento il Paese ha bisogno di qualità, preparazione ed esperienza politica e istituzionale". "Quindi sì a un premier donna ma se ci sono queste condizioni", conclude.

in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Mascherine "creative" Ecco quelle calabresi

Coronavirus vissuto con ironia

Mascherine "creative"
Ecco quelle calabresi

in vetrina
NAOMI CAMPBELL NUDA IN METROPOLITANA. Venere Nera senza veli. Tutte le foto

NAOMI CAMPBELL NUDA IN METROPOLITANA. Venere Nera senza veli. Tutte le foto

motori
Covid-19, Fase 2 - Mercedes-Benz Truck Italia: è importante recuperare fiducia

Covid-19, Fase 2 - Mercedes-Benz Truck Italia: è importante recuperare fiducia

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Il virus spiegato a tutti: la divulgazione scientifica alla prova del Covid19
Paolo Brambilla - Trendiest
Studiare la biodiversità del Mediterraneo senza nuocere a balene e delfini
Paolo Brambilla - Trendiest
Forum HR LAB Human Capital: il 28 maggio in diretta Youtube
Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.