Roma, 15 set. (Labitalia) - "Missione compiuta. Un'impegnativa estate per i cani da salvataggio Sics. Sembrava impossibile,con tutte le scuole chiuse di ogni ordine e grado, pensare di schierare sulle spiagge italiane un piccolo esercito di oltre 300 cani per il salvataggio e la prevenzione". Lo dice all'Adnkronos/Labitalia Ferruccio Pilenga, fondatore dei Sics ( la più grande realtà Internazionale che si occupa di salvataggio in mare con unità cinofile) che insieme al suo terranova Mas ha creato metodologie innovative e mai proposte nel settore del salvataggio."Grazie all’impegno - sottolinea - di tutti gli istruttori Sics insieme ai loro cani, in oltre 13 scuole riconosciute in Italia, si è potuto schierare un vero esercito di cani da salvamento. Terranova, Labrador, golden retriver , numericamente i più presenti, si è permesso di non rinunciare a questo prezioso aiuto. Con il coordinamento di tutte le capitanerie di porto-guardia costiera, i veri professionisti del soccorso in mare, un sogno è diventato realtà". "Le unità cinofile volontarie - ricorda Pilenga - sono state presenti sulle spiagge e sui mezzi navali della guardia costiera per la salvaguardia della vita umana in mare e sui laghi". "Molti - continua - i salvataggi e gli interventi. Le unità cinofile Sics sono anche state insignite del premio fedeltà del cane a Camogli (Genova) oltre a numerosi encomi. Dalla Toscana al Friuli, dalla Romagna alla Sardegna, dalla Sicilia alla Liguria, dal Lazio all’Abruzzo, dal Trentino alla Campania, dalla Lombardia alla Calabria, dal Veneto a tutti i laghi Lombardi, questi veri superpower dogs, capitanate da Reef, il terranova protagonista del film in imax3d, hanno incrementato la sicurezza di tutti"."Le tecniche innovative - spiega Ferruccio Pilenga - studiate durante il Lookdown hanno permesso l’incredibile. Ancora una volta il cane si è dimostrato il migliore amico dell’uomo aumentando nel salvataggio il distanziamento. L'nnovativa tecnica del nuoto a delfino studiata durante la prima esercitazione di elisoccorso con terranova Mas nel 1992 è stata usata dalle unità cinofile del 2020 per la sicurezza di tutti". "Sarà per tutti i cinofili - assicura -un grande impegno nei prossimi mesi mantenere le qualifiche acquisite. Molti corsi nuovi e innovativi, sia per allievi che istruttori, sono allo studio e stanno per iniziare. Sarà per tutti i cinofili una grande sfida migliorare e avere al nostro fianco dei cani da salvataggio ancora migliori. Oltre trent’anni di storia di cani da salvataggio ci aspettano assolutamente. Una grande sfida per la scuola italiana cani da salvataggio Sics".

in evidenza
Un fratelllino per il piccolo Leone Ferragni-Fedez adottano Conte

Costume

Un fratelllino per il piccolo Leone
Ferragni-Fedez adottano Conte

in vetrina
Grande Fratello Vip 5, ELISABETTA GREGORACI CAOS PER LA FRASE A DAYANE MELLO. Gf Vip 5 News

Grande Fratello Vip 5, ELISABETTA GREGORACI CAOS PER LA FRASE A DAYANE MELLO. Gf Vip 5 News

motori
Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion

Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Mario Picozza, Presidente di ANDeA, lancia un appello per la Dermatite Atopica
Redazione Trendiest News
Numeri milionari, tre giovanissimi doppiatori italiani si laureano “webstar”
Francesco Fredella
Sciami di robot guidati dall'uomo per creare composizioni pittoriche
di Maurizio Garbati

I sondaggi di AI

Nuovo Dpcm, come giudichi le misure del governo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.