Roma, 17 set. (Labitalia) - "Ogni anno Learn Italy presenta i nuovi progetti in un appuntamento pubblico istituzionale alla presenza dei partner, di alti rappresentanti delle istituzioni, giornalisti e media. Il prossimo 24 settembre avremo la possibilità di organizzare questo momento presso la sala stampa della Camera alla presenza dell’onorevole Fitzgerald Nissoli eletta nella circoscrizione Nord e Centro America". Lo dice, in un’intervista all'Adnkronos/Labitalia Massimo Veccia, fondatore di Learn Italy Usa, agenzia culturale e di promozione di New York, che esporta la migliore italianità, partendo da lingua e cultura, negli Stati Uniti e in particolare a New York. "Sono molto felice ed orgoglioso di questo traguardo - sottolinea - specialmente questo anno che è stato sicuramente segnato dall’emergenza Covid, ma che è anche coinciso con i primi dieci anni di Learn Italy. Proprio per questo, la conferenza stampa non avrà solo l’obiettivo di presentare le attività per il 2021 ma anche di concludere le celebrazioni del decennale con l’assegnazione della prima edizione del premio 'Learn Italy anniversary international award'. Il premio rappresenta il naturale prosieguo dei festeggiamenti organizzati a New York nello scorso febbraio con un momento italiano, nel Paese a cui sono legato per motivi familiari e di cittadinanza"."In questi anni - racconta - ci siamo ritagliati un importante spazio come hub ormai pienamente riconosciuto per chi vuole proporsi nello scenario internazionale e americano con percorsi di promozione e presentazione a cominciare dalla città di New York. Promuovere l’Italia e le nostre eccellenze, non solo in ambito di produzione enogastronomica ma anche in riferimento alla cultura, al turismo, alla promozione del paesaggio e dei territori locali, la migliore imprenditoria, è stata una sfida ma anche una grande intuizione". "Vogliamo continuare a farlo - afferma Veccia - non solo per poter offrire dei servizi quanto mai importanti in una società sempre più globalizzata ma ancor di più ora quando è il momento di ricostruire, ripensare e riprogettare gli scenari e i rapporti internazionali. La crisi che abbiamo vissuto ci ha necessariamente riportato ad una situazione di progettazione locale, domestica nel senso di nazionale, ma questo non può e non deve significare perdere la nostra vocazione internazionale". "L’Italia - ricorda - ha un grandissimo patrimonio che rappresenta una ricchezza incredibile che negli ultimi anni è stata molto apprezzata nel mondo. Il nostro obiettivo è quello di continuare a sostenere la promozione dell’Italia per far scoprire le bellezze del nostro Paese e spingere sempre più persone a sceglierci non solo come meta turistica ma anche per motivi di studio e lavoro. Viceversa, il nostro forte legame con la dimensione internazionale ci porta a fare in modo che il viaggio sia sempre a doppio senso favorendo le realtà italiane che vogliono aprirsi agli Stati Uniti".Il Learn Italy anniversary international award "rappresenta un traguardo di cui sono particolarmente orgoglioso. Durante gli eventi del decennale che abbiamo organizzato a New York abbiamo deciso di insignire di un riconoscimento alcuni rappresentanti istituzionali che in questi anni hanno accompagno le attività di Learn Italy: il console generale d’Italia a New York, ministro plenipotenziario Francesco Genuardi, e la vicesegretario generale Cgie, Silvana Mangione. Dopo dieci anni di grandi progetti e collaborazioni mi è sembrato il giusto riconoscimento a persone che negli Usa rappresentano l’Italia in maniera egregia". Allo stesso modo, "abbiamo sentito la volontà di consegnare un riconoscimento anche ai nostri partner italiani e da questo nasce l'idea del premio che consegneremo durante la conferenza. Con il board abbiamo deciso di coinvolgere: Dario Silvestri in qualità di autore del libro best seller ‘Il potere del cambiamento’ e come uno dei più importanti ed efficaci performance coach, lavora con top player del campionato di seria A, premiere League e atleti di elite, come con importanti ceo della più grandi multinazionali; Luca Rigoni per gli straordinari meriti raggiunti sul campo nel suo lavoro di corrispondente a New York, giornalista internazionale e caporedattore tv Mediaset". E poi "Marco Giudici per il grande lavoro che la nuova direzione di Rai Italia sta sviluppando per promuovere e diffondere la cultura italiana e la migliore italianità nel mondo; l’Accademia di Belle Arti di Frosinone in virtù della vocazione internazionale; Francesco Panella noto imprenditore, protagonista del celebre tv show Little Big Italy e Brooklyn Man, a cui va riconosciuto un grande impegno come divulgatore della migliore italianità nel mondo".Con il Covid, sottolinea Veccia "Learn Italy non ha mai effettivamente smesso di lavorare ai propri progetti internazionali. Abbiamo adattato e incrementato le nostre modalità di lavoro a distanza e online e abbiamo volutamente mantenuto attiva la parte di progettazione per farci trovare pienamente operativi con la riapertura delle attività. Proprio per questo siamo pronti, durante la conferenza stampa, a presentare i prossimi progetti per il 2021: i corsi in comunicazione e business che si svolgeranno a New York (V Edizione) e Torino (I Edizione), il percorso specialistico che unirà lo studio della lingua inglese con l’arte e il fashion che si svolgerà sempre a NYC la prossima primavera e il nuovissimo percorso esperienziale che avrà luogo in Provenza nel mese di maggio 2021 e sarà incentrato sui prodotti dell’eccellenza enogastronomica in una chiave di collaborazione trans-europea". Nell'ambito dell’alta formazione "sono davvero orgoglioso che Learn Italy sia diventato punto di riferimento per tanti ragazzi, ma anche imprenditori, che vogliono affrontare un’esperienza di respiro internazionale riconosciuta in questi anni anche tramite la Regione Lazio ed i suoi bandi di finanziamento. Proprio con i rappresentanti della Regione abbiamo aperto in questi mesi un confronto per costruire nuove sinergie progettuali capaci di mettere in luce da un lato le politiche innovative realizzate in questi anni nel Lazio, dall’altro la possibilità di un arricchimento costante della nostra offerta formativa capace di incontrare le reali necessità del territorio regionale". "Dopo dieci anni - ammette - non vogliamo rinunciare ad uno degli slogan che ci ha contraddistinto, 'Cervelli in viaggio non in fuga'; continueremo a proporre formazione internazionale per i giovani italiani per far comprendere loro quanto sia apprezzato il nostro Paese, con i suoi prodotti e le sue eccellenze, nel mondo". "Altra nota d’orgoglio - rimarca Massimo Veccia - è che alcuni dei ragazzi che hanno scelto i nostri percorsi formativi sono poi rimasti a collaborare con la nostra agenzia o con i nostri partner. Credo che questo sia poi il risultato migliore che potevamo augurarci".

in evidenza
30 anni da professionista dilettante Autobiografia artistica del Liga

Il rigoletto

30 anni da professionista dilettante
Autobiografia artistica del Liga

in vetrina
Previsioni meteo: da lunedì pioggia in tutta Italia e neve sopra i 1200 metri

Previsioni meteo: da lunedì pioggia in tutta Italia e neve sopra i 1200 metri

motori
Mirafiori, il più grande complesso di FCA nel mondo

Mirafiori, il più grande complesso di FCA nel mondo

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Just Cavalli Milano: è tempo di Brunch, perché il pomeriggio è la nuova notte!
Francesca Lovatelli Caetani
Lo Statuto dell’Organizzazione delle Nazioni Unite compie 75 anni
Paolo Brambilla - Trendiest
Mario Picozza, Presidente di ANDeA, lancia un appello per la Dermatite Atopica
Redazione Trendiest News

I sondaggi di AI

Nuovo Dpcm, come giudichi le misure del governo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.