Milano, 10 giu. (Labitalia) - Sap ha adottato uno stile di lavoro indipendente dal posto per decenni. In questo modo, è stata creata una forza lavoro veramente globale e supportato i dipendenti con la tecnologia mobile per consentire il lavoro da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. "I nostri recenti sondaggi - ha dichiarato Christian Klein, ceo di Sap - realizzati con i dipendenti sullo stile di lavoro post-Covid mostrano che questa flessibilità lavorativa continua è desiderata: oltre l’80% dei dipendenti Sap afferma di aspirare a un mix di lavoro da casa o da remoto con un po’ di tempo in ufficio". "Oggi - ha detto - Sap può contare sui metodi comprovati di lavoro a distanza di cui i nostri dipendenti in tutto il mondo hanno goduto per decenni in una nuova struttura globale completamente flessibile e basata sulla fiducia. Continuiamo a credere in un luogo di lavoro basato sulla fiducia e sull’empowerment perché i dipendenti sono al centro di ciò che facciamo".Sap si impegna a fornire una configurazione che si adatta a ogni ruolo, stile e luogo prevedendo diverse azioni. Un ambiente di lavoro flessibile al 100% e basato sulla fiducia come norma, non eccezione. Un ambiente inclusivo in cui le persone possono lavorare da casa, in ufficio o da remoto, in modo che tutti abbiano la possibilità di operare al meglio, guidando il successo dei clienti di Sap. E ancora: orari di lavoro flessibili, in modo che i dipendenti possano decidere quando lavorare in linea con le esigenze aziendali. Progetti di lavoro stimolanti e su misura per incentivare creatività, collaborazione, comunità e un lavoro mirato, consentendo ai dipendenti di trovare lo spazio giusto per ogni attività. Sedi di lavoro che danno priorità alla sostenibilità e alla salute. Un approccio che soddisfa le normative locali nelle numerose regioni in cui lavorano i dipendenti Sap. Un impegno alla flessibilità concepito per garantire che i dipendenti abbiano ciò di cui hanno bisogno per essere produttivi, creativi e ispirati mentre gestiscono il business in modo responsabile e rispettando i requisiti dell’organizzazione. "E, come abbiamo visto nei sondaggi di settore, le donne e i neolaureati desiderano e cercano in particolare un ambiente di lavoro flessibile. Con il nostro impegno, auspichiamo e crediamo che Sap possa essere l’azienda preferita da questi gruppi importanti di dipendenti", ha commentato Christian Klein.Un elemento centrale dell’approccio al lavoro flessibile di Sap è la tecnologia di Sap. Il software Sap successfactors fornisce una soluzione di gestione dell’esperienza umana end-to-end, dall’onboarding dei dipendenti allo sviluppo della loro carriera, migliorando il coinvolgimento, la crescita e la fidelizzazione ovunque lavorino. La soluzione Qualtrics consente di rimanere in contatto con il sentiment dei dipendenti fornendo visibilità istantanea sull’esperienza vissuta dai lavoratori in tutto il mondo. Per consentire una collaborazione facile e fluida indipendentemente da dove si trovano le persone, Sap sta lavorando all’integrazione di Microsoft Teams nella sua offerta, consentendo una scelta più ampia di strumenti di accesso.

in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

i più visti
i blog di affari
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.