A- A+
Libri & Editori
Agostino Picicco racconta il suo viaggio nella memoria

L'avvocato Agostino Picicco, pugliese (ma vive da anni a Milano), è coordinatore delle Presidenze di Facoltà dell’Università Cattolica di Milano, oltre che responsabile culturale dell’Associazione Regionale Pugliesi.

Picicco ha appena pubblicato “La semplicità delle piccole cose. Ricordi ed emozioni” (Ed Insieme), "un libro che è un viaggio nella memoria, a cui ho iniziato a pensare tre anni fa". Racconta l'autore ad Affaritaliani.it: "L'idea mi è venuta nel corso dei periodici ritorni nella mia terra (Giovinazzo, ndr), a cui sono rimasto molto legato. Così ho cominciato a rivivere gli aneddoti della mia infanzia". Ma, chiarisce Picicco, "il libro non è un'operazione di amarcord fine a se stessa. Il volume, al contrario, permette di seguire l'evoluzione degli stili di vita e dei valori. Parto dal passato per proiettarmi nel presente e, perché no, guardare anche al futuro".

AgostinoPicicco
 

 

“La semplicità delle piccole cose. Ricordi ed emozioni” non è un'autobiografia. "Assolutamente no", ribadisce Agostino Picicco, che aggiunge: "Nelle presentazioni che sto facendo, noto che le esperienze che racconto nel libro sono comuni a tanti. Si trasmette un senso d'empatia".

Nel libro non mancano le pagine ironiche: "Penso, ad esempio, alla tradizione della salsa di pomodoro fatta in casa, che impegnava tutta la famiglia, anche i bambini, per cui si trasformava in un gioco". Picicco cita anche un altro ricordo: "Da ragazzino, prima di andare a scuola passavo dal forno a comprare la pizzella... come dimenticare quel profumo".

Il volume è dedicato a zia Giuseppina, "la sorella di mio padre, che non si sposò e che viveva a casa mia. E' stata una seconda mamma". Chiediamo all'autore qual è l'episodio che lo ha emozionato di più: "Mi sono commosso scrivendo del prato dove da bambino andavamo a giocare con i miei amici. Si respirava un profondo senso di libertà. Oggi quel prato non c'è più. Hanno costruito delle case".

Libro a parte, chiediamo ad Agostino Picicco di spiegarci come si sta evolvendo il lavoro dell'Associazione dei Pugliesi di Milano: "Stiamo puntando sempre più sulla cultura. Organizziamo presentazioni teatrali, mostre, eventi letterari...". Quanto all'impegno all'Università Cattolica, Picicco racconta: "A Milano gestiamo 8 facoltà e 8 presidi. La Cattolica resta un polo d'eccellenza ed è molto apprezzata dagli studenti. Certo, non mancano i problemi, visto che le normative statali cambiano di anno in anno".  

 

Tags:
agostino piciccola semplicità delle piccole cose
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia


casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.