A- A+
Libri & Editori
Mondadori verso il premio Strega con la Napoli barocca di Antonella Cilento

di Antonio Prudenzano
su Twitter: @PrudenzanoAnton

SPECIALE STREGA 2014

PremioStrega
 

Lo Strega di chi ci è già stato/ Petrocchi: “Nulla vieta che in futuro possa tornare chi ha vinto in passato…” - L'intervista di Affaritaliani.it al direttore della Fondazione Bellonci, che sfida tabù e "leggi non scritte" (pubblicata il 6 marzo '14)

Premio Strega, confermata la sfida Piccolo-Scurati. Ma… - I retroscena di Affaritaliani.it (pubblicato il 5 marzo '14)

Quanta auto-fiction allo Strega... E ci sarà anche quella 'al femminile' di Alice Di Stefano (pubblicato il 10 marzo)

Antonella Cilento, scrittrice napoletana classe '70, tradotta in Germania e in Russia, torna oggi in libreria con  "Lisario o il piacere infinito delle donne". A pubblicare il romanzo è la Mondadori che, stando a quanto risulta ad Affaritaliani.it, con questo libro potrebbe puntare alla candidatura allo Strega (nel box a destra le nostre interviste e i retroscena sull'edizione 2014 del premio letterario italiano più ambito e discusso, ndr).

Antonella Cilento (che insegna scrittura creativa da più di vent'anni, e che nel '93 ha fondato il laboratorio Lalineascritta) propone la storia di Lisario Morales, "muta a causa di un maldestro intervento chirurgico, ma che legge di nascosto Cervantes e scrive lettere alla Madonna".

La trama di  "Lisario o il piacere infinito delle donne" trascina il lettore nella Napoli barocca, quando sotto il dominio degli spagnoli "la città raggiunse il massimo del fulgore attirando ricchi banchieri e pittori di fama, fra cui i due artisti fiamminghi destinati a ricoprire un ruolo fondamentale nel romanzo: il maestro di scena Jacques Colmar e Michael de Sweerts".

Cilento, già autrice, tra gli altri, di "Una lunga notte" (Guanda, 2002) e "Napoli sul mare luccica" (Laterza, 2006), con l'avventurosa storia di una donna che scopre il piacere e di una città che si ribella, potrebbe essere protagonista allo Strega insieme a un altro autore (anche lui campano) del gruppo Mondadori, il favorito Francesco Piccolo ("Il desiderio di essere come tutti", Einaudi).

 

 

 

 

 

Tags:
mondadoripremio stregaantonella cilentolisario o il piacere infinito delle donne
in evidenza
"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022


in vetrina
Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

Scatti d'Affari
Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia


casa, immobiliare
motori
Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.