A- A+
Libri & Editori
Il 2014 sarà l'anno di svolta per l'editoria "videoludica" in Italia?

La storia di Multiplayer.it Edizioni comincia nel 2005, a Terni; ma già dal 1999 il sito Multiplayer.it, dell'editore Andrea Pucci, si occupava del settore videoludico, in forte crescita negli ultimi anni (quella legata al mondo dei videogiochi, infatti, da tempo ormai non è più una subcultura).  Con ostinazione e coraggio, considerata la fase difficilissima che sta vivendo l'industria libraria, questa casa editrice sta cercando di  importare in Italia l’editoria videoludica (romanzi  ispirati ai videogiochi, ma non solo), che negli Usa esiste già da molto tempo.

Prima di riuscire a convincere anche i librai tradizionali, Multiplayer.it Edizioni è arrivata con i suoi libri nella grande distribuzione di pari passo con i videogiochi. Il catalogo del marchio di Terni ha avuto una crescita costante (ora la media è di 25 titoli l’anno), e una svolta importante è stata rappresentata dall'uscita, nel 2010, del romanzo di Dmitry Glukhovsky Metro 2033, libro auto-pubblicato dall'allora 22enne Dmitry e ampliato e migliorato grazie ai commenti dei lettori. Dalla fantascienza post-apocalittica russa alla pubblicazione de Le Radici del Cielo (spin-off italiano di Metro 2033), romanzo di fantascienza “matura” del suo primo autore italiano, Tullio Avoledo, per Multiplayer.it Edizioni  è trascorso poco più di un anno, e tra due mesi uscirà il seguito: La Crociata dei Bambini.

Proseguiamo con un'altra tappa importante della storia di questo marchio emergente: nel 2012 è arrivato il concorso letterario Le Realtà In Gioco che, come ci spiegano dalla casa editrice, "ha dato un contributo notevole a scoprire che ci sono tantiscrittori italiani bravi e vicini al nostro mood letterario". Tra l'altro, "i centinai di commenti che si accumulavano con i testi in concorso ci hanno aiutato a capire meglio i gusti dei lettori".

E veniamo al 2014: in casa Multiplayer.it sono in arrivo 27 nuovi romanzi, di cui solo 5 spin-off videoludici veri e propri. "Tutto il resto è espressione di uno scouting fortemente orientato ai gusti dei lettori cresciuti assieme a noi. Da La Bugia di Natale, una rivisitazione della storia dei Re Magi di Seth Grahame Smith, autore di Orgoglio e Pregiudizio e Zombie, alla space opera di Star Wars; in tutto 12 i romanzi ufficiali fino all’uscita nel nuovo episodio cinematografico a dicembre 2015". E ancora, "in primavera sarà la volta di due scrittori mai pubblicati in Italia: Austin Grossman, autore di Soon I will Be Invincible, con You, Crea il Tuo Destinoun thriller ambientato in una software house americana che sta sviluppando un misterioso videogioco online, e Peter Clines con Ex- SuperEroi Vs Zombie,  una saga originale in cui supereroi 'stile Marvel' affrontano un outbreak zombie, per continuare il fortunatissimo filone horror iniziato con Diario di Un Sopravvissuto agli Zombie di J.L. Bourne".

"Sullo stesso filone geek a novembre arriverà il romanzo del pungente Chuck Gladstone con Internet Apocalypse, che racconta cosa sarebbe la vita dei geek senza Internet". Prima, a giugno, toccherà all’epica cavalleresca dell’inglese Tim Willocks, con I 12 bambini di Parigi e al pluripremiato romanzo di fantascienza biopunk La Ragazza Meccanica". Sarà il 2014 l'anno dell'affermazione nel sonnacchioso mercato editoriale italiano della narrativa legata ai videogiochi?


 

Tags:
multiplayer.it edizionimultiplayerandrea puccitullio avoledogeekvideogiochi
in evidenza
Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

Colpo di tele-mercato

Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
Arriva la "nuova" Diletta Leotta

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.