A- A+
Libri & Editori

di Antonio Prudenzano
su Twitter: @PrudenzanoAnton

Come abbiamo anticipato nei giorni scorsi, la corsa al premio Strega 2014 è già partita. Quanto scritto da Affaritaliani.it l'8 gennaio ha infatti trovato conferme nei giorni successivi, a partire dal nome del favorito per la vittoria finale che, va detto, circola da ormai un anno... Parliamo di Francesco Piccolo, autore per Einaudi de “Il desiderio di essere come tutti". E veniamo agli sfidanti: in attesa di capire come si muoverà la Bompiani di Elisabetta Sgarbi, sempre nel gruppo Rcs Libri la Marsilio, come abbiamo scritto, quasi sicuramente sarà della partita con “Viaggiatori di nuvole” di Giuseppe Lupo. E veniamo alla Feltrinelli, che prenderà una decisione definitiva non prima dell'inizio di febbraio: va subito chiarito che l'eventuale candidatura di Michele Serra con "Gli sdraiati" non è affatto decaduta. E' però vero, come scritto da Repubblica, che si sta pensando anche al nuovo libro di Giuseppe Catozzella, "Non dirmi che hai paura" , che racconta la tragica storia di Samia Yusuf Omar, l’atleta somala morta tentando di arrivare in Italia a bordo di un barcone. Alla Feltrinelli sono in attesa di capire come partiranno le vendite del libro, sul quale big della casa editrice come Gad Lerner e Roberto Saviano hanno speso parole molto importanti. Tra l'altro, i diritti di "Non dirmi che hai paura" sono già stati acquisiti in Germania, Francia, Olanda, Spagna e Norvegia, e c'è molto interessa anche da parte del cinema internazionale...

RONCORONI, GEMS, GIUNTI, COCONINO PRESS-FANDANGO... - C'è poi il caso, che abbiamo già raccontato, del gruppo Facebook che chiede la candidatura allo Strega dell'esordio nella narrativa di Federico Roncoroni, con “Un giorno altrove” (Mondadori). In attesa di capire cosa deciderà la Garzanti, nel gruppo GeMS potrebbero puntare su "La vita in tempo di pace"  di Francesco Pecoraro (pubblicato a ottobre da Ponte alle Grazie). Anche quest'anno quasi certamente ci sarà la Giunti, in cinquina l’anno scorso con Simona Sparaco: ma a Firenze non hanno ancora scelto su quale autore concentrarsi... In attesa della decisione del Comitato direttivo "circa l’ammissibilità dell’opera", resta in campo l'annunciata candidatura di “unastoria” (Coconino Press-Fandango), graphic novel di Gipi.

EmanueleTonon
 

TONON E IL MEMOIR SU SIMONCELLI - Rispetto a quanto abbiamo scritto una settimana fa, vanno segnalate alcune novità: stando a quanto ci risulta, 66thand2nd punterebbe alla candidatura di Emanuele Tonon (nella foto a sinistra, ndr), che nel memoir "I circuiti celesti", uscito a fine ottobre, ha raccontato  la vita di Marco Simoncelli. "I circuiti celesti" è un libro in cui l'autore de "Il Nemico" e de "La luce prima" (entrambi pubblicati da Isbn edizioni) mette in gioco sé stesso, "in un parallelismo lancinante, tra scrittura e pista".

L'ASINO D'ORO, NOTTETEMPO, NUTRIMENTI, GIULIO PERRONE... - Quasi certa la presenze de L’Asino d’Oro, con “Il portiere e lo straniero” di Emanuele Santi, e di Nottetempo con Elisa Ruotolo, che a marzo tornerà in libreria con il romanzo “Ovunque, proteggici”. Nutrimenti sarà presente con  il debutto di Claudio Grattacaso ("La linea di fondo", in uscita domani) o, in alternativa, con il ritorno di Giovanni Greco (a marzo con "L’ultima madre"), autori entrambi scoperti dal premio Calvino. E si parla di Strega anche in casa Giulio Perrone Editore: il prescelto dovrebbe essere Alessio Dimartino, che esordì nel 2012 con "Il professore non torna a cena" e che a marzo tornerà con "C'è posto tra gli indiani".

FulvioAbbate
 

L'AUTO-CANDIDATURA DI FULVIO ABBATE - Intanto, attraverso Facebook e Twitter, Fulvio Abbate si è provocatoriamente auto-candidato allo Strega (vedi foto a sinistra, ndr). Il 20 novembre scorso Baldini & Castoldi ha pubblicato il suo nuovo romanzo, "Intanto anche dicembre è passato". Il siciliano Abbate, dal '98 protagonista in rete su Teledurruti.it, ha raccontato l’epopea di una famiglia palermitana...

GORDIANO LUPI - Sempre restando nell'ambito dell'editoria indipendente, potrebbe trovare due Amici della Domenica disposti a candidarlo anche "Calcio e acciaio - Dimenticare Piombino" di Gordiano Lupi, in uscita a febbraio per Acar Edizioni. Ricordiamo che in veste di editore (con Il Foglio Letterario), il toscano Lupi negli anni scorsi ha spesso fatto parlare di sè allo Strega con i suoi autori...

ANCHE UN PREMIO IN DENARO PER LO "STREGA PARALLELO DEGLI STUDENTI" - E chiudiamo con la novità dell'edizione 2014 del premio letterario italiano più discusso: già l'anno scorso al candidato più votato dalle scuole superiori romane andava un voto in vista della finalissima. Quest'anno, invece, alla Fondazione Bellonci si sta studiando un vero e proprio "premio Strega parallelo", sempre scelto dagli studenti tra i 12 candidati semi-finalisti. I votanti, però, non saranno solo gli studenti della Capitale, ma si sta lavorando a un allargamento della giuria per coinvolgere scuole di tutta Italia. Al vincitore, a quanto ci risulta, andrà anche un premio in denaro (la cifra non è stata ancora definita)...

 

(ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO)

 

 

 

Tags:
premio stregapremio strega 2014einaudifeltrinellimondadoriemanuele tononfrancesco piccolo
Loading...
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER

Nuovo Nissan X-Trail: debutta con l’innovativo propulsore Nissan e-POWER


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.