A- A+
Libri & Editori
Storie di italiani che ce l’hanno fatta

Affermarsi in questo paese, senza essere figli d’arte e prima dei quarant’anni sembra essere molto difficile. Famiglia e politica giocano un ruolo rilevante, finendo così per privilegiare la successione rispetto al ricambio e alla meritocrazia. secondo il Forum nazionale giovani e il cnel, la quota degli architetti con figlio in possesso dello stesso titolo, nel 2008, ammonta al 43,9%.
 
La situazione non cambia di molto nel ramo giuridico, economico-statistico, medico e chimico-farmaceutico. la conseguenza immediata è che i nati “senza camicia” sono destinati all’instabilità, in un continuo arrancare che li costringe a reinventarsi continuamente, ricominciando tutte le volte dal basso della piramide. Quando è possibile. i dati dell’istAt, nel 2014, sono impressionanti: il tasso di disoccupazione dei giovani italiani tra i 15 e i 24 anni (nel mese di marzo) è pari al 42,7 %, oltre il 3% in più rispetto all’anno precedente, con un aumento anche del numero di neet –Not (engaged) in Education, Employment or Training – ossia di coloro che, nonostante non abbiano un lavoro, non provano neanche a cercarlo.
 
Partendo da un’analisi di questi dati, iniziata diversi anni fa, Elisa Simonelli ha raccontato attraverso queste interviste, la storia di chi col nepotismo e le raccomandazioni non ha nulla a che fare. dimostrando, così, quanto in Italia possa essere raro “farcela”, ma non impossibile. Persone che, credendo nella loro vocazione, si sono distinte in diversi settori: tra gli altri, Bruno Vespa, Dante Ferretti, Giancarlo Giannini, Anna Galiena, Alessandro Piperno, Mara Galeazzi; per poi arrivare a chi ha dedicato la propria vita alla ricerca scientifica o si è inventato un mestiere mettendo a frutto l’esperienza, l’intuizione e, soprattutto, la passione. connazionali che hanno scelto di lavorare e vivere nel Belpaese e che ce l’hanno fatta con le proprie forze, fornendo così un valido spunto e una speranza a chi ci sta provando.
 
L'AUTRICE - Elisa Simonelli, giornalista, ex inviata di Porta a Porta, autrice e conduttrice per rai educational, è direttore responsabile di riviste di settore e direttore editoriale della casa editrice i.n.c. e galattica. Ha pubblicato il saggio Emozioni in diretta: i giovani preferiscono la televisione (Franco Angeli, 2004), e vari racconti in antologie edite dalla Giulio Perrone editore (2013; 2014).

Tags:
elisa simonelligiulio perrone editore
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.