A- A+
Marketing
Comunicazione, crescere e far soldi si può. Il miracolo di Casta Diva Group

 

Sorpresa: crescere e far soldi nella comunicazione in Italia quando tutto e fermo e da ogni parte si piange miseria è possibile. La prova si chiama Casta Diva Group, holding internazionale presente in 12 città (da Londra a Milano passando per  Buenos Aires, Istanbul e New York), che dal 2005 ha collezionato solo successi.

I numeri: a metà novembre 2014 il fatturato si è attestato a 25 milioni di euro, mettendo a segno una crescita del 30% rispetto all'intero 2013.

TUTTI I NUMERI DI CASTA DIVA GROUP

Dietro Casta Diva Group, due cavalli di razza della comunicazione, Andrea De Micheli e Luca Oddo, che hanno diviso il gruppo in tre aziende: Casta Diva Pictures, che produce spot, film e programmi tv; Egg Events, che crea e organizza eventi grandi e piccoli, anche dal punto di vista logistico; e Bin Jip, che produce contenuti digitali, viral e social video.

Affaritaliani.it ha intervistato De Micheli. Anticipa un imminente accordo con un'azienda della Silicon Valley, che rappresenta il futuro di Facebook e Youtube. E dà la sua ricetta per sopravvivere e crescere nel mondo della comunicazione.

de micheli
Iscriviti alla newsletter
Tags:
casta diva groupandrea de micheliluca oddocomunicazione
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

i più visti
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.