A- A+
Marketing
L'e-commerce conquista gli italiani: ecco cosa comprano on line

Un nuovo studio, commissionato da FedEx, sui trend degli acquisti online in tutto il mondo rivela che il 55% degli italiani acquista online una o più volte al mese. I sistemi sicuri di pagamento digitali i preferiti dagli italiani per i loro acquisti sulla rete

Rispetto alla media rilevata nella regione EMEA, tra i beni fisici acquistati online, gli italiani preferiscono acquistare beni di elettronica di consumo (46% vs 39%). Il luogo di consegna preferito è la propria abitazione (88%), seguita a grande distanza dall’ufficio (solo 11%), mentre le altre tipologie di luoghi di consegna come centri servizio o lockers sono scelte da percentuali irrisorie degli intervistati.

Il metodo di pagamento privilegiato per gli acquisti online risultano essere sistemi digitali come PayPal (60%), seguiti con molto distacco da carte di credito/debito (26%) e, sorprendentemente, dal contante al momento della consegna, che raccoglie solo il 9% dei consensi.

Il 28% degli intervistati acquista online beni fisici una o più volte al mese all’estero; la percentuale sale al 59% se consideriamo un arco temporale più lungo

Gli italiani acquistano beni online prevalentemente dai seguenti paesi: 1. Regno Unito 2. Germania 3. USA, la Cina occupa il 4° posto in classifica, con il 32%, seguita a stretto giro dalla Francia (27%)

Coloro che non amano acquistare online beni fisici da realtà di medio-piccole dimensioni indicano come motivazioni: 1. Il design scadente dei siti 2. La velocità di consegna delle merci non competitiva 3. Il timore che i resi possano essere difficoltosi

Coloro che, al contrario, amano acquistare online beni fisici da realtà di medio-piccole dimensioni indicano come motivazioni: 1. I prezzi generalmente più bassi 2. La disponibilità di articoli difficili da trovare 3. I costi totali generalmente più bassi

Le principali difficoltà riscontrate riguardo gli acquisti online di beni fisici dall’estero sono: 1. Tempistiche di consegna eccessivamente lunghe 2. Costi di sdoganamento/imposte elevati 3. Costi di spedizione elevati e ritardi negli sdoganamenti

Il 52% degli intervistati si aspetta di ricevere il bene fisico acquistato online entro una settimana dall’ordine

Il 40% sarebbe disposto a pagare da 26 a 50 dollari per ricevere più velocemente i beni acquistati online da un altro paese

Il driver principale dell’acquisto online di beni oltreconfine è rappresentato dal risparmio sia per quanto riguarda il prezzo dei beni sia per quanto riguarda il costo totale comprensivo di spese doganali, imposte e spedizione; tra i fattori più rilevanti nelle scelte di acquisto, la possibilità di avere spese di spedizione ridotte o addirittura gratuite per ordini di piccole dimensioni (è un fattore rilevante o molto rilevante per quasi l’80% degli intervistati)

Quando acquistano online beni dall’estero, il 42% degli intervistati apprezza la disponibilità di poter interagire con il venditore via chat, un valore notevolmente più elevato rispetto al dato EMEA, pari al 25%

Tags:
fedexe-commercemobile
Loading...
in vetrina
Wanda Nara replica al padre: "Difende Maxi Lopez e mi attacca perché..."

Wanda Nara replica al padre: "Difende Maxi Lopez e mi attacca perché..."

i più visti
in evidenza
Serena Enardu out. Liti durissime Tre nuove sensuali concorrenti

Grande Fratello Vip 4 news

Serena Enardu out. Liti durissime
Tre nuove sensuali concorrenti


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Pininfarina festeggia 90 anni mantenendo il suo dna di eccellenza e innovazione

Pininfarina festeggia 90 anni mantenendo il suo dna di eccellenza e innovazione


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.