A- A+
Marketing
Expo2015, un cubo di 8 metri nella Darsena: il marketing galleggiante di The Cube

ACCESS, unit di experiential media di GroupM, con The MAD BOX, società specializzata nel Digital Out Of Home, si è aggiudicata la parte relativa alla multimedialità dell’avviso di manifestazione d’interesse pubblicato da Navigli Lombardi per la realizzazione e la produzione di THE CUBE, piattaforma di tecnologia LED all’interno della Nuova Darsena di Milano.

THE CUBE è un cubo a LED di 8 metri per lato che verrà istallato sull’acqua nel bacino della Nuova Darsena di Milano e debutterà con il live show domenica 26 aprile, in occasione dell’inaugurazione ufficiale della zona restituita alla città dopo 10 anni di lavori che hanno permesso la realizzazione di spazi verdi, zone ciclabili e aree interamente pedonali.

“Dopo il grande successo ottenuto nel giugno 2014 con Naviglio Mundial in ACCESS abbiamo lavorato al concept di THE CUBE consapevoli che dal punto di vista della produzione e della tecnologia sarebbe stato un progetto particolarmente importante” - dichiara Davide Bertagnon, Head of ACCESS.

“La joint-venture con THE MAD BOX ci ha permesso di disporre della massima tecnologia oggi disponibile sul mercato in materia di LED e di Digital Out Of Home. Siamo convinti che THE CUBE rappresenterà una posizione esclusiva dal punto di vista della comunicazione per Milano durante Expo. E le prime risposte del mercato e delle aziende in queste settimane ce lo confermano: importanti brand hanno già aderito al nostro progetto”, aggiunge Bertagnon.

Per Gianni Bocchieri, Presidente di Navigli Lombardi "Quello con The Mad Box e Access è un esempio di ciò che può dare la collaborazione pubblico-privato: grazie a questo accordo, i milanesi e i lombardi e i visitatori Expo potranno fruire di contenuti sulla bellezza del nostro territorio attraverso una tecnologia multimediale che con le nostre sole forze non ci saremmo potuti permettere. L'approvazione del progetto Cube da parte della Soprintendenza ai Beni Architettonici di Milano è il sigillo sulla validità dell'iniziativa."

THE CUBE sarà, per tutti i 6 mesi di Expo 2015, un touch point unico nel suo genere: rappresenterà infatti l’innovazione di Milano, offrendo modalità di fruizione dei contenuti di assoluta avanguardia; inoltre, un’app dedicata permetterà l’interazione tra THE CUBE e le piattaforme social.

Il palinsesto di THE CUBE, on air tutti i giorni dalle 10.00 alle 24.00, prevede la trasmissione di video istituzionali di Expo 2015 e delle istituzioni, contenuti editoriali forniti da Navigli Lombardi, di pubblica utilità per cittadini e turisti e break publicitari, con spot tabellari o immagini statiche, che permetteranno alle aziende (massimo 6 e con flight in esclusiva merceologica) di esser presenti con i loro brand durante tutti i 6 mesi di Expo 2015 nel punto di maggiore attrattività urbana.

Oltre a THE CUBE, nell’area della Nuova Darsena ACCESS installerà anche altri impianti a LED e, in collaborazione con Navigli Lombardi, 3 piattaforme galleggianti da 120 mq per la realizzazione di temporary lounge che coloreranno le acque della Darsena per tutta la durata dalla manifestazione.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
expo2015the cubegroupmnaviglimilanoaccess
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

i più visti
motori
Peugeot: la filosofia della guida elettrica

Peugeot: la filosofia della guida elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.