A- A+
Marketing
Sigari Toscano, in libreria il volume che celebra i 200 anni
Enrico Mannucci

Arriva in libreria il volume che celebra i 200 anni di Manifatture Sigaro Toscano

È stato presentato ieri sera a Milano “Sigari Toscano”, il volume, edito da Rizzoli e curato da Enrico Mannucci, che celebra la storia del sigaro e della sua terra d’origine. In occasione dei duecento anni dei sigari a marchio Toscano – che ricorreranno nel 2018 – dal 16 novembre nelle librerie è possibile trovare la monografia interamente dedicata a un brand Made in Italy famoso e apprezzato in tutto il mondo.

“Dopo duecento anni, il sigaro Toscano necessitava di un punto fermo per ripercorrere, attraverso immagini e parole, la propria storia” ha dichiarato Gaetano Maccaferri, Presidente dell’omonimo Gruppo Industriale che controlla Manifatture Sigaro Toscano. “Abbiamo deciso di pubblicare questo volume per consentire a tutti di immergersi totalmente nel mondo del Toscano.” Sfogliando il libro curato da Mannucci si apprezza un mestiere tramandato nei decenni e che continua a fare dell’artigianalità il suo punto di forza.

Una tradizione che parte dalla coltivazione del tabacco da parte degli agricoltori e arriva al sapiente lavoro delle sigaraie che trasformano le foglie in sigari unici. Una tradizione che oggi si sposa con l’innovazione tecnologica per migliorare il processo produttivo e garantire la migliore qualità in tutti i passaggi, dalla fermentazione al confezionamento alla stagionatura. “Intorno al sigaro Toscano ci sono molte leggende - ha ricordato Enrico Mannucci. Il sigaro è letterario, musicale, cinematografico: nell’Ottocento si lega ai personaggi della musica, della prima metà del Novecento a quelli letterali e poi sbarca al cinema”.

“Dietro a ogni singolo sigaro Toscano c’è sempre la mano, lo sguardo, l’abilità dei lavoratori della filiera del tabacco – ha proseguito Maccaferri – e forse il segreto di tale longevità sta proprio nell’aver saputo coniugare l’innovazione con il rispetto di una tradizione iniziata 200 anni fa: il tabacco “inzuppato” da un improvviso acquazzone agostano venne comunque utilizzato e svelò un gusto del tutto nuovo, eccezionale e unico, che si rivelò un successo immediato, diventando il sigaro degli italiani di tutte le categorie sociali”.

Tags:
sigari toscano
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

i più visti
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.