A- A+
MediaTech

 

musica cd

Chi compra un cd su Amazon riceve in regalo la copia digitale. Per il momento solo negli Stati Uniti. Grazie all'AutoRip, infatti, acquistando un cd musicale dal colosso dell'ecommerce si riceve automaticamente l'accesso alla versione digitale dello stesso album sull'Amazon Cloud Player.

L'AutoRip è disponibile su un catalogo di 50mila cd che comprende gli album più popolari fra i clienti Amazon negli ultimi 15 anni (la piattaforma è nata negli Usa nel 1998). Il servizio evità così la "seccatura" all'utente di crearsi "in casa" la copia digitale dei propri cd per poterli ascoltare attraverso i vari device di cui dispone, dal lettore Mp3 al tablet, dal pc allo smartphone: il Cloud Player di Amazon è infatti accessibile praticamente da ogni piattaforma Windows, Android, Mac, iOS etc.

Con questa iniziativa Amazon punta a guadagnare terreno nel mercato della musica digitale, oggi largamente dominato da Apple che, con iTunes, detiene attualmente una quota superiore al 50%, lasciando ad Amazon meno del 15%. Anche Google ha recentemente lanciato la sua piattaforma musicale online.

Tags:
amazoncdmusica

i più visti

casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.