A- A+
MediaTech

E' stato firmato ieri sera il contratto integrativo Rai. Il negoziato si trascinava da un anno, dai tempi in cui il direttore generale era ancora Lorenza Lei. Una parte dei sindacati, la Cgil in testa, aveva bloccato la firma. Con Luigi Gubitosi la trattativa è ripartita. Secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it, la parte economica del documento è uguale a quello ipotizzato da Lei. La novità sta nella parte normativa, che segna un successo per il Dg arrivato a Viale Mazzini lo scorso Luglio. Il contratto rende più flessibile la situazione interna, eliminando una serie di rigidità che gravavano sui costi dell'azienda.

Tags:
contrattoraitelevisione

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.