A- A+
MediaTech
Adv, Criteo nelle mire di Publicis. Sul piatto oltre 2 miliardi di dollari

Boom in Borsa della società francese Criteo specializzata nella pubblicità su internet. Venerdì scorso le azioni del gruppo sono balzate di oltre il 15% alla Borsa di New York, toccando i 35,5 dollari, spinte dalla speculazione su un possibile acquisto da parte del gigante della pubblicità Publicis.

A parlare della possibile Opa è stato il quotidiano economico francese Les Echos secondo cui le negoziazioni in corso fra Criteo e Publicis potrebbero sfociare in un accordo nelle prossime ore, in vista di un'acquisizione. Nessun commento e' stato fatto dalle due societa' a proposito delle indiscrezioni.

Publicis, che ha appena rinunciato alla fusione con Omnicom, potrebbe mettere sul piatto oltre 2 miliardi di dollari pur di mettere le mani sulle competenze di Criteo in materia di web.

Criteo, fondata nel 2005, ha conservato la sua sede a Parigi ma il suo cofondatore e presidente, Jean-Baptiste Rudelle, ha deciso nel 2008 di stabilirsi in California. La societa' e' entrata al Nasdaq in ottobre dove vanta una capitalizzazione di oltre due miliardi di dollari. Presente in 37 paesi nel mondo, grazie ai suoi algoritmi di predizione, la piattaforma acquista e rivende in qualche millesimo di secondo spazi pubblicitari su internet.

Tags:
criteopublicisopaborsa
in evidenza
Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

Ludovica Pagani incanta Cannes
Forme mozzafiato e abito Missoni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.