A- A+
MediaTech

di Stefano Fossati

twitter@foxstefano

Il futuro dell'advertising digitale? E' "native". Con questo presupposto E3, agenzia specializzata in digital, e Be On, società del gruppo AOL dedicata alla realizzazione di programmi e strategie di branded content, inaugurano a Milano uno spazio di coworking in via Boscovich 14 con lo scopo di integrare le proprie competenze, know-how, reti di contatti e di clienti. Con una focalizzazione appunto sul native advertising, una forma pubblicitaria costituita da contenuti generati in rete da tutti i player digitali, in grado di ottenere elevati livelli di interazione e coinvolgimento dell'utente pur risultando la presenza del brand meno intrusiva e altrettanto trasparente.

A spiegare ad Affaritaliani.it la natura e le potenzialità del digital advertising sono in questa videointervista Georgia Giannattsio, managing director di Be On, e Fabio Racchini, amministratore delegato di E3.

Durante la presentazione, in particolare, sono state citate alcune importanti case history di successo, come quella - recente - di Volvo Trucks che vede come protagonista Jean Claude Van Damme, un video divenuto in pochi giorni un campione di accessi (e di viralità) su YouTube. Del resto i numeri degli Stati Uniti, dove il native adv è una realtà ormai consolidata, parlano chiaro: nel 2013 gli investimenti su questa forma di pubblicità cresceranno del 44,7% sullo scorso anno, raggiungendo il 5,6% della spesa pubblicitaria complessiva, a fronte di un +15% degli investimenti totali sul digital e si un +23% degli investimenti in display adv (dati eMarketer).

native 1
 
BANNER
native 2
 
BANNER

Proprio per promuovere e sostenere efficaci pianificazioni di native advertising, E3 e Be On hanno presentato un decalogo delle caratteristiche fondamentali della "pubblicità nativa":
1. Contenuto brandizzato oltre i 30 secondi
2. Distribuzione in-streaming
3. Non intrusivo (no autoplay)
4. Rilevante per l’utente, senza interruzione del flusso informativo
5. Contestuale, rispecchia il look & feel del sito
6. Trasparente, chiaramente etichettato come advertising
7. Condivisibile dagli utenti
8. Non soggetto ad affollamento, è esso stesso il contenuto
9. Engagement reale, non soggetto alla banner blindness
10. Distribuisce valore, non view

 
Tags:
native advertisinge3be on

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.