A- A+
MediaTech
Fatto Quotidiano, Stefano Feltri vicedirettore vicario

Al Fatto Quotidiano l’uscita di Ettore Boffano – che è andato in pensione ma continuerà a collaborare con il giornale – ha dato il via a una serie di nomine. Infatti, al vice direttore Stefano Feltri è stata attribuito il vicariato. Mentre , Marco Lillo, Salvatore Cannavò e la new entry Maddalena Oliva sono diventati vice direttori.

Con l’occasione – spiega Italia Oggi che ha segnalato il giro di nomine – sono state assegnate delle deleghe: Feltri coordinerà la macchina redazionale e continuerà a supervisionare l’informazione economica, Lillo (uno dei fondatori del Fatto) curerà in particolare la giudiziaria, Oliva si occuperà delle inchieste, mentre Cannavò che finora aveva il ruolo di direttore centrale news, farà da collegamento con il sito internet diretto da Peter Gomez e con il resto dell’editrice che, tra l’altro, si prepara alla quotazione in Borsa.

Tags:
nomine fatto quotidiano
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara

Temptation Island 2021, ecco le coppie e i tentatori in gara


casa, immobiliare
motori
Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia

Nuovo Duster, la rivoluzione del suv firmata Dacia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.