A- A+
MediaTech
Ferpi, al via il Festival delle Relazioni Pubbliche a Venezia

Ferpi, al via il Festival delle Relazioni Pubbliche a Venezia.

Per il sesto anno consecutivo, Venezia ha accolto la comunità dei comunicatori e relatori pubblici italiani nella sede della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, che ha ospitato nella cornice dei suoi saloni la sesta edizione di InspiringPR, il Festival delle Relazioni Pubbliche organizzato da Ferpi Triveneto e promosso da Ferpi, dedicato quest'anno al tema dei Confini.

Sul palco si sono alternati oltre 20 speaker provenienti dal mondo della comunicazione, delle professioni e dell’impresa, per un evento unico nel panorama italiano delle relazioni pubbliche: un momento di incontro, di formazione, di networking e d’ispirazione che ogni anno riesce a portare nella città lagunare i migliori professionisti italiani della comunicazione.

Affaritaliani.it ha intervistato Pier Donato Vercellone, Presidente Ferpi: "Il tema dei Confini si addice perfettamente alla nostra professione e sono molto felice che Ferpi Triveneto l'abbia selezionato come tema ispiratore di questa nuova emozionante edizione. Per noi, i confini devono essere oltrepassati e valicati, perché molto spesso nel nostro lavoro è necessario individuare soluzioni non convenzionali per creare un legame emotivo e una narrazione efficace".

I brand, ha proseguito Vercellone, devono "prendere posizione, devono possedere un corporate purpose che possa costruire reputazione. I comunicatori sono i brand, non sono i brand a fare i comunicatori. Il nostro ruolo è, pertanto, quello di superare i confini del convenzionale per costruire questo grande legame emotivo. Noi comunicatori sappiamo riconoscere e mantenere i confini della deontologia, della trasparenza e dell'etica professionale: le grandi trasformazioni digitali di questi anni richiedono una forte guida e una grande attenzione a come vengono gestite e sfruttate. È qui che sopraggiungono l'etica e la deontologia, che diventono elementi portanti".

In merito all'attività di Ferpi, Vercellone ha aggiunto: "Il Festival InspiringPR, che arriva oggi alla sua giornata conclusiva qui a Venezia, è un momento di grande coinvolgimento emotivo che ruota attorno ai temi della comunicazione d'impresa, del brand management, della reputazione e delle PR. Ferpi è la storica associazione che si propone, da oltre cinquant'anni, di diffondere e creare cultura e conoscenza di tali temi e di tutelare le istanze dei comunicatori d'impresa in Italia, divenendo una federazione sempre più autorevole e credibile, che prossimamente parteciperà agli Stati Generali dell'editoria volute dal Sottosegretario Crimi, con il fine di rappresentare la nostra comunità professionale".

VIDEO: Pier Donato Vercellone, Presidente Ferpi, racconta il Festival Inspiring PR

InspiringPR, il programma e gli ospiti

L’apertura di InspiringPR è stata affidata, venerdì 24 maggio, all’incontro “Dire, fare, comunicare. Imprese e protagonisti della comunicazione a Nordest”: un dibattito aperto a tutti che vuole offrire un confronto sui cambiamenti della comunicazione mettendo attorno ad un tavolo giornalisti, ricercatori, aziende e comunicatori. Ad aprire i lavori il professor Marco Bettiol con un’analisi dello scenario della comunicazione a Nordest. A seguire, una tavola rotonda a cui hanno preso parte Mafe De Baggis, Consulente di Comunicazione Digitale, Federico Girotto, Amministratore Delegato di Masi Agricola, Febo Leondini, Consigliere Delegato di Birra Castello, Alessandro Russello, Direttore del Corriere del Veneto e Giampietro Vecchiato, Professore di Relazioni Pubbliche.

La giornata di sabato 25 maggio, invece, ha proposto come da tradizione il format adottato con successo nelle scorse edizioni, con interventi brevi di 10 minuti e speaker provenienti dai più svariati ambiti della conoscenza, che hanno raccontato le loro esperienze personali e professionali legate al tema di quest’edizione.

Tantissimi i personaggi che si sono avvicendati quest’anno sul palco di InspiringPR: la formatrice di imprese e PA Laura Aglio, lo scrittore Alessandro Barbaglia, il Fondatore e CEO di Labomar Walter Bertin, la consulente di immagine Elisa Bonandini, il giornalista Nicola Bruno, l'umanista e consulente in psicologia del lavoro e dei consumi Massimo Bustreo, CEO di SecurSAT Giuseppe Calabrese e lo scrittore candidato al Premio Strega Elvis Malaj sono solo alcuni dei nomi più illustri.

Per il terzo anno consecutivo, il Festival ha proposto anche InspiringPR Award, il riconoscimento per la miglior campagna o azione di relazioni pubbliche in collaborazione con L’Eco della Stampa.

Commenti
    Tags:
    ferpirelazioni pubblicheprcomunicazioneferpi venetopier donato vercelloneveneziafestival prfestival comunicazionefestival ferpi
    Loading...
    in evidenza
    Anime? Non solo cartoni animati Ponte culturale Giappone-Italia

    Esteri

    Anime? Non solo cartoni animati
    Ponte culturale Giappone-Italia

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, estate addio. Arriva la piogge e perfino la prima neve. Crollo termico

    Meteo, estate addio. Arriva la piogge e perfino la prima neve. Crollo termico


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford Mustang Mach-E, il SUV elettrico nato per i clienti europei

    Ford Mustang Mach-E, il SUV elettrico nato per i clienti europei


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.