A- A+
MediaTech
Giletti saluta La7, le sue parole suonano come un addio a Non è l'Arena

Addio di Massimo Giletti a La7? Il saluto del conduttore di ieri sera prima della pausa estiva, al termine dell'ultima delle 35 puntate della stagione di Non è l'Arena, apre a diverse interpretazioni. "Questa è stata l'ultima puntata di Non è l'Arena. Sono stati 4 anni straordinari vissuti qui su La7... Vi auguro una felice estate. Ad Maiora e grazie", ha detto infatti Giletti accompagnato in sottofondo dalla canzone di Vasco Rossi Un mondo migliore.

"Non è facile pensare di andar via. E portarsi dietro la malinconia", recita il verso del brano che è possibile ascoltare mentre il giornalista saluta il suo pubblico. Un saluto che suona più come un addio che come un arrivederci.

Già nelle scorse settimane avevano iniziato a rincorrersi i rumors su un possibile ritorno in Rai. L'unica cosa certa per ora è che Giletti è in partenza per le vacanze, insieme alla sua scorta: destinazione segreta. Staremo a vedere al rientro cosa succederà.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    gilettila7non è l'arenaascolti tv
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.