A- A+
MediaTech
Donne e motori? Meglio di no. Le hostess sexy fanno vendere di meno

Contrordine cari esperti di marketing: le hostess sexy possono essere un boomerang. Lo rivela uno studio condotto da Spencer Chen, marketing manager di una grande azienda americana che sviluppa soluzioni software e IT aziendali, secondo cui le belle donne non solo non attirano più clienti ma fanno anche vendere meno.

Chen ha condotto un esperimento molto semplice: in occasione di una fiera di prodotti hi-tech ha assunto personale secondo due diversi profili, il primo composto da donne di età un po' avanzata e il secondo da modelle belle e sensuali.  

Alla fine della kermesse ha tirato le somme. Ebbene lo stand con hostess giovani e attraenti aveva ottenuto meno della metà di richieste di informazioni da parte di potenziali clienti rispetto a quello gestito da signore normali senza minigonna.

Questo perché i compratori sono intimiditi dalla bellezza e preferiscono gente normale, più simile a loro, per farsi spiegare le caratteristiche dei prodotti offerti.

Tags:
hostessmodellesexymarketing

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.