A- A+
MediaTech

L'operatore via cavo statunitense Liberty Global, il secondo maggiore fornitore di tv via cavo nel Regno Unito, ha annunciato di aver acquistato la concorrente britannica Virgin Media per 23,3 miliardi di dollari.

Secondo le due aziende, dal matrimonio nascera' "il primo operatore mondiale di comunicazione a banda larga", con 25 milioni di clienti in 14 Paesi, concentrati soprattutto nel mercato europeo. Il nuovo gruppo e' destinato a diventare un concorrente di BSkyB del magnate australiano Rupert Murdoch.

Dopo l'accordo, gli azionisti di Virgin Media riceveranno 47,87 dollari per azione con una plusvalenza del 24% rispetto alla chiusura di venerdi' 4 febbraio.

Tags:
liberty globalliberty media

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.