A- A+
MediaTech
L'Unità, i liquidatori: "Finora nessuna offerta congrua"

Nessuna delle tre offerte arrivate per L'Unità è stata giudicata congrua dai liquidatori del quotidiano: lo annuncia una nota sul sito www.unita.it, in cui viene prorogato fino al 30 novembre il termine per presentare eventuali nuove proposte di acquisto.

I liquidatori della Nie Spa (Nuova iniziativa editoriale) annunciano di "aver ricevuto tre offerte, nessuna delle quali tuttavia rivelatasi pienamente conforme, per distinti profili, all'invito pubblicato". Di qui la decisione di "concedere un nuovo termine fino al 30 novembre 2014 al fine di consentire ad ogni interessato di adeguare le proposte inviate o formularne di nuove nel rispetto rigoroso dei criteri già pubblicati", "con particolare riguardo ai tempi e alle modalità di pagamento e alle garanzie correlate".

Il comitato di redazione dell'Unità "esprime grande preoccupazione per la valutazione dei liquidatori della Nie circa la non congruità delle tre offerte relative all'acquisto dell'Unità ricevute entro il 31 ottobre, data da loro fissata nel bando pubblico d'asta".

"La decisione di prorogare al 30 novembre i tempi per la messa a punto di quelle offerte o per la presentazione di altre - sottolinea il cdr in una nota - evidenzia il permanere di una grave situazione d'incertezza e rende alquanto problematica la possibilità, pur ventilata in dichiarazioni pubbliche, del ritorno in edicola del nostro giornale entro l'anno in corso. Ci attendiamo una veloce soluzione della vicenda, soprattutto a tutela dei lavoratori del giornale che da agosto sono in Cassa integrazione a zero ore".

Tags:
l'unità
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.