A- A+
MediaTech
I giornali online preferiti ai social. Esplode il consumo di news in Europa

Comscore ha analizzato come la pandemia del Coronavirus stia influenzando il comportamento dei consumatori online in Europa.

Siti generalisti di News
Il numero totale di visite a siti generalisti di News (definiti come siti Web o le app che forniscono notizie su vari argomenti riguardanti questioni nazionali e internazionali, presentando gli avvenimenti più importanti del momento) fornisce un’idea chiara di quando e quanto velocemente la pandemia è riuscita a monopolizzare l’attenzione dell’opinione pubblica. In tutti e cinque i paesi europei esaminati, le visite a siti di General News sono rimaste sostanzialmente stabili fino alla settimana del 10-16 febbraio. Tuttavia - scrive www.primaonline.it - nella settimana 17-23 febbraio, gli andamenti si sono profondamente modificati in Italia che ha cominciato ad essere il centro della pandemia europea in quel momento. Negli altri paesi europei, l’interesse è aumentato gradualmente e poi è esploso nella settimana 9-15 marzo. Rispetto la prima settimana dell’anno 2020, il numero di visite sui siti di General News è aumentato del +50% in Francia, +29% in Germania, +142% in Italia, +74% in Spagna e +44% nel Regno Unito.

comscore 1


 

 

Social Network
Così come i siti di General News anche i social media hanno cominciato a dedicare attenzione all’epidemia, in particolare durante il periodo dal 17 febbraio al 15 marzo. Nel dettaglio, il numero di visite è aumentato del +14% in Francia, +11% in Germania, +30% in Italia, +55% in Spagna e +18% nel Regno Unito.

Fabrizio Angelini,  ceo di Sensemakers che rappresenta in esclusiva Comscore in Italia, commenta: “I nostri dati mostrano essenzialmente due dinamiche principali. Il primo è che l’esplosione dell’epidemia di COVID-19 in Italia non ha generato un aumento immediato del consumo di news negli altri paesi europei. In questi ultimi infatti la fruizione delle news si è impennata solo quando si sono registrati i primi casi nazionali di contagio a indicare che probabilmente il rischio di espansione di una pandemia globale è stato inizialmente sottovalutato.  Il secondo è che il consumo di notizie sui siti degli editori è aumentato in misura maggiore rispetto ai social network in tutti i paesi europei. Segno che quando le persone sono alla ricerca di informazioni su argomenti sensibili in tutta Europa tendono ad affidarsi maggiormente a fonti autorevoli e pienamente affidabili.”

Travel
La pandemia sta danneggiando una parte dell’economia; tra le industrie più gravemente colpite c’è il Travel. Come si evince dalla tabella seguente, dalla fine di gennaio il traffico verso i siti del Travel Online è in calo. Infatti, rispetto alla prima settimana di Gennaio 2020, le visite ai siti del Travel Online sono diminuite del -7% in Francia, -36% in Germania, -67% in Italia, -18% in Spagna e -23% nel Regno Unito.

Eventi
Come il settore del Travel, anche quello di Ticketing Online ha subito una battuta d’arresto già ai primi di Febbraio, quando l’epidemia è cominciata a comparire in Europa. Confrontando le visite ai siti Web o App di Ticketing Online della settimana 17-23 febbraio con quelle della settimana 9-15 marzo, si nota un calo del -47% in Francia, -12% in Germania, -52% in Italia, -55% in Spagna e -26% nel Regno Unito.

Food Retail
Anche il settore del Food è stato chiaramente influenzato, sebbene non in modo omogeneo in tutto il continente. I primi segnali sono visibili già nella settimana del 17-23 febbraio, tuttavia in modo diverso da paese a paese. In particolare, nelle quattro settimane che vanno dal 17 febbraio al 15 marzo, il traffico verso siti Web o App del Food Retail è aumentato del +1% in Francia, +20% in Germania, +39% in Italia e +13% nel Regno Unito. Ad eccezione della Spagna, dove, nello stesso periodo, il numero di visite è diminuito del -12%.

Loading...
Commenti
    Tags:
    news online emergenza coronavirus
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    La Pasqua in quarantena Cena fra amici. "E' l'ultima"

    Coronavirus vissuto con ironia

    La Pasqua in quarantena
    Cena fra amici. "E' l'ultima"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: CHE COLPI DI SCENA IN FINALE Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 2020 VINCITORE: CHE COLPI DI SCENA IN FINALE Gf Vip 4 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    PEUGEOT BOXER BlueHDi 140 disponibile con furgonature Onnicar

    PEUGEOT BOXER BlueHDi 140 disponibile con furgonature Onnicar


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.