A- A+
MediaTech
Parte "TIMsostiene", nuova piattaforma crowdfunding per progetti Terzo Settore
Al via TIMsostiene, la nuova piattaforma di crowdfunding di TIM.

Parte "TIMsostiene", nuova piattaforma crowdfunding per progetti Terzo Settore. Donazioni online in modo sicuro

TIM lancia oggi TIMsostiene, la nuova piattaforma di crowdfunding che vuole porsi al fianco delle principali campagne di raccolta fondi degli Enti del Terzo Settore attive sul territorio nazionale. Quattro le aree tematiche - Salute e Ricerca, Cultura, Ambiente, Società – all’interno delle quali si potranno scoprire le iniziative, conoscere gli obiettivi e seguire i risultati, per contribuire alle raccolte in modo consapevole ed essere protagonisti di un cambiamento condiviso. La piattaforma permette di effettuare donazioni online in modo semplice e sicuro, tramite carta di credito, Paypal o bonifico bancario. L’utilizzo dei migliori certificati di sicurezza SSL (Secure Sockets Layer) garantisce infatti una connessione protetta e riservata delle informazioni inserite. L’intero importo delle donazioni viene devoluto alla campagna prescelta; TIM infatti si fa carico dell’ammontare delle eventuali commissioni di transazione previste dalle società che offrono servizi di pagamento digitale. TIMsostiene debutta con la raccolta fondi per i progetti di Fondazione Umberto Veronesi, Io sto con Paolo, Fondazione L’Albero della Vita, Oxfam, Unicef, Programma il Futuro, Unaiutosubito e Accademia Teatro alla Scala. La nuova piattaforma nasce dall’esperienza di WithYouWeDo, il primo portale di crowdfunding TIM dedicato alle iniziative di singoli cittadini e piccole realtà associative che in tre anni ha raccolto circa due milioni di Euro. Con lo stesso strumento, nel 2016 TIM ha contribuito anche alla realizzazione di unaiutosubito.org, la campagna in collaborazione con Il Corriere della Sera e il TgLA7, che ha raccolto più di 1,5 milioni di Euro a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto nel centro Italia.

Parte "TIMsostiene", nuova piattaforma crowdfunding per progetti Terzo Settore. Le campagne da sostenere

Salute e Ricerca
Fondazione Umberto Veronesi – Aiutaci a farli viaggiare in salute
La campagna è rivolta sviluppare un vero e proprio passaporto digitale per i piccoli pazienti guariti dal tumore pediatrico, il Survivorship Passport-SurPass. Una piattaforma per visionare i dati clinici dei giovani pazienti e facilitare il follow-up medico nell’arco della vita, garantendo maggiori garanzie per il monitoraggio delle eventuali complicazioni tardive.

Io sto con Paolo
Paolo Palumbo è un ragazzo di 20 anni, il più giovane malato affetto da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) in Italia, una patologia neurodegenerativa che nel corso dei mesi lo ha costretto su una sedia a rotelle, ma che non ne ha minato la forza d’animo. Paolo è infatti l’ideatore e l’anima del progetto che vuole combattere la SLA. La campagna è finalizzata alla creazione di un pool di ricercatori, il cosiddetto DREAM (Developing a REesearch Advanced Model) Team, che lavorerà insieme, secondo una strategia integrata, per accelerare l’individuazione di un target terapeutico contro la SLA.


Ambiente
Unaiutosubito

Unaiutosubito è un’iniziativa nata nel 1997, grazie al Corriere della Sera e al TgLA7, subito dopo il terremoto dell’Umbria e delle Marche e da allora è costantemente attiva in occasione di gravi calamità per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni colpite. TIM si è unita all’iniziativa in occasione del terremoto del centro Italia nell’estate 2016, fornendo la sua piattaforma di crowdfunding per consentire le donazioni anche tramite carta di credito.


Cultura
Programma il Futuro - Dona una linea di codice
Programma il Futuro è il progetto patrocinato dal Ministero dell'Istruzione e realizzato dal CINI (il consorzio delle università italiane che insegnano e fanno ricerca in informatica) che dal 2014 si propone di fornire agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado strumenti semplici, divertenti e accessibili per avvicinarsi ai concetti di base dell'informatica.

Accademia Teatro alla Scala – Talenti on stage
L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’Accademia Teatro alla Scala e Fondazione TIM, per offrire ai giovani 160 borse di studio per sostenere la frequenza dei corsi nella prestigiosa scuola scaligera.


Società
Fondazione L’Albero della Vita - Io dono fiducia

La raccolta fondi si propone di finanziare un programma di contrasto alla povertà nel nostro Paese rivolto in particolare alle famiglie con minorenni.

Oxfam - Vincere la povertà in Italia
Il progetto si propone di offrire un aiuto concreto a chi vive situazioni di vulnerabilità e disagio in Italia
attraverso lo sviluppo dei Community Center che ad oggi sono presenti a Torino, Milano, Catania,
Arezzo e Firenze.

Unicef - Dal salvataggio all’inclusione
La campagna riguarda in particolare un progetto di formazione-lavoro e lo sviluppo di percorsi di
inclusione sociale ed economica per minorenni migranti e italiani in Sicilia.

Tags:
timsostienetimcrowdfundingterzo settoreprogetti italia
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Hannibal mette a fuoco l'Italia Meteo, temperature fino a 35°

Hannibal mette a fuoco l'Italia
Meteo, temperature fino a 35°


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.