A- A+
MediaTech
manganelli

Presto la Polizia di Stato avrà la sua web tv. E' una delle novità emerse nel corso della presentazione dei lavori di ristrutturazione della "casa della comunicazione", i locali dell'ufficio delle relazioni esterne del dipartimento della pubblica sicurezza in piazza del Viminale. "Quella della comunicazione - ha sottolineato nel suo intervento il capo della polizia, Antonio Manganelli - è un'attività di estrema importanza per chi, come noi, è chiamato quotidianamente a intervenire in chiave operativa ma anche a fare prevenzione sul territorio". E se la prevenzione tradizionale si fa "sul campo", con le pattuglie, non meno importante è quella che contribuisce a "diffondere i valori della legalità" attraverso iniziative mirate, legate ad esempio "alla cultura" o "allo sport".

Un esempio? "Sta per essere inaugurata una palestra di pugilato delle Fiamme oro in provincia di Caserta - ha ricordato Manganelli - E per un giovane che deve ancora decidere che cosa fare, come rapportarsi con la società quello di un coetaneo che intraprende una determinata attività sportiva e che, di gradino in gradino, si afferma fino a diventare un campione può rappresentare un modello di identificazione assolutamente positivo".

Il progetto della web tv e' in fase avanzata - ha spiegato Maurizio Masciopinto, responsabile delle relazioni esterne del dipartimento - e rappresenta un ulteriore tassello della presenza sempre più massiccia della polizia sulla rete: negli ultimi due anni ben 80 milioni di pagine del sito sono state visitate da 15 milioni di utenti unici e l'istituzione e' presente anche su youtube (con un canale dedicato) e sui social network (con l' agente Lisa, assistente virtuale titolare anche di un blog).

Tags:
poliziaweb tvcomunicazione

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina

Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.