Privacy/ L'Authority: realizzare un sondaggio "occulto" viola le norme a tutela della riservatezza

Martedì, 7 ottobre 2008 - 10:44:00

I sondaggi "occulti" violano la privacy. Lo ha ribadito l'Autorità per la protezione dei dati personali con un'ordinanza di ingiunzione nei confronti una società che aveva condotto un sondaggio sulla soddisfazione dei cittadini residenti nei confronti dell'amministrazione di un piccolo Comune del Nord Italia.

Realizzare un sondaggio d'opinione senza informare gli intervistati sullo scopo per il quale vengono raccolte le loro risposte costituisce quindi una violazione delle norme a tutela della privacy.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA