A- A+
MediaTech

Aria pesante in Rcs e al Sole 24 Ore. I manager di via Rizzoli, affiancati da Credit Suisse, secondo quanto riporta Mf stanno lavorando sul fronte delle banche per riscadenzare gran parte dei finanziamenti, pari ad almeno 800 milioni, così da allungare di due-tre anni il termine del debito in scadenza quest’anno. Gli istituti di credito, tuttavia, chiedono garanzie concrete dalla società, che chiuderà il 2012 con un rosso vicino a 400 milioni.

Al Sole 24 Ore le perdite, nella trimestrale di settembre 2012, sono state 22,7 milioni, destinate ad aumentare negli ultimi tre mesi dell’anno, stando ad alcune indiscrezioni, al di sopra dei 50 milioni di euro. Secondo quanto si legge sul sito Francoabruzzo.it, la disponibilità di cassa del gruppo editoriale di Confindustria sarebbe in esaurimento, tanto da rendere necessaria una ricapitalizzazione entro fine febbraio e prima della nomina del nuovo consiglio di amministrazione, in scadenza ad aprile.

L'azienda vorrebbe in particolare tagliare ulteriormente le ore di lavoro nell'agenzia Radiocor, in base al contratto di solidarietà, passando da 2 a 8 giorni al mese non lavorati per ogni redattore, che potrerebbe a un risparmio del 35% sulle retribuzioni (contro il 9% attuale). Nessuna novità invece per i giornalisti del quotidiano, ai quali oggi viene trattenuto il 15% della busta paga, in parte compensato dall'Inpgi.

Previsto invece un nuovo piano di smaltimento ferie a Radio 24, i cui giornalisi sono esclusi dal contratto di solidarietà dopo che, nel 2011, l'emittente ha chiuso il bilancio in pareggio dopo diversi anni in perdita. Ma il 2012 dovrebbe chiudersi nuovamente in rosso.

Tags:
rcsil sole 24 oreeditoria

i più visti

casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.