A- A+
MediaTech
Rivolta rom e la Raggi è da Floris. Ma lui prende il buco. Ecco perché

 

Povero Floris, un buco così se lo ricorderà per tutta la sua carriera giornalistica. Non c’è talk show che non avrebbe sognato di intervistare Virginia Raggi, sindaco di Roma, mentre a Torre Maura scoppiava la protesta del quartiere contro l’arrivo di 70 rom nel centro d’accoglienza della zona. Un vero privilegio quello di cui ha potuto godere Di Martedì, che però - come scrive www.dagospia.com - non ha nemmeno sfiorato l'accaduto per un semplice motivo: il confronto con la Raggi era registrato.

Trasmesso tra le ore 22.55 e le 23.12, il faccia a faccia Floris-Raggi ha toccato diverse vicende, senza che nessuna si avvicinasse alla strettissima attualità. Domande sul rapporto con Salvini, sul caso De Vito, sulle fermate delle metro chiuse, sulla questione rifiuti e sul predecessore Marino. Eppure già alle 20 le agenzie davano i primi aggiornamenti da Torre Maura, dove i contestatori avevano incendiato i cassonetti e buttato a terra e calpestato i panini destinati ai nuovi ospiti.

Alle 20.56, quindi ancora prima che il talk cominciasse (da segnalare anche il buco preso Otto e mezzo, in onda in quegli istanti), il quotidiano Il Tempo parlava apertamente di “rivolta” nella periferia orientale di Roma. Alle 21.45 era l’Ansa a fornire altri dettagli. Nemmeno la parentesi informativa di mezzanotte curata da Laura Gobetti ha salvato il programma dalla figuraccia, amplificata dalla scritta ‘diretta’ piazzata sopra al logo di rete che ormai ha assunto un significato beffardo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    floris raggi roma rom
    in evidenza
    Catania, assessore arrestato per omicidio

    fece da tramite tra il mandante e il killer

    Catania, assessore arrestato per omicidio

    i più visti
    in vetrina
    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina

    Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.