A- A+
MediaTech
Samsung Svizzera ospita lo schermo Cinema LED in prima assoluta per l'Europa

 

Il classico schermo cinematografico e le tecnologie di proiezione tradizionali sono solo un ricordo. Lo schermo Samsung Cinema LED, dotato di 26,4 milioni di LED, è in grado di illuminare un’area estremamente ampia: 10,2 metri di larghezza per 5,4 metri di altezza. La brillantezza dei colori, la luminosità e la nitidezza senza precedenti contribuiscono a migliorare ulteriormente l’esperienza di visione nelle sale cinematografiche. Inoltre, un nuovo sistema audio assicura un impeccabile effetto surround da qualsiasi posizione in sala.

 

La nuova tecnologia Cinema LED, finora presente come prototipo a Seul, in prossimità della sede centrale di Samsung, è da oggi disponibile in Svizzera, in prima assoluta per l’Europa.La sala 5 dell’Arena Cinema, nel cuore di Zurigo all’interno del complesso Commerciale di Sihlcity, è la prima al mondo ad avere anche la possibilità del Cinema Led 3D.

 

L’eliminazione del fascio di luce del proiettore e l’elevata luminosità degli schermi Samsung Cinema LED aprono nuove possibilità per l’interior design. Edi Stöckli, proprietario di Arena Cinemas, ha aggiunto: “Abbiamo rimosso tutti gli arredi e implementato un concetto innovativo per le poltrone, che ci permetterà di offrire al pubblico un’esperienza cinematografica senza precedenti.”

 

Grazie alla certificazione DCI (Digital Cinema Initiative), il sistema è stato approvato anche da Hollywood. Come risultato, ora è possibile godersi i grandi successi del cinema con una qualità mai vista prima.

 

La tecnologia LED porta l’esperienza cinematografica a un nuovo livello

L’ampio schermo Cinema LED da 10,2 per 5,4 metri è composto da 96 moduli singoli, sostituibili individualmente. L’impressione di una parete nera solida è ottenuta grazie all’installazione senza soluzione di continuità e a una calibrazione ad alta precisione. Di conseguenza, la sala risulta completamente buia e priva di riflessi.

 

Lo speciale formato da 4.096 per 2.160 pixel (4K “Full”) consente la visualizzazione dei due formati cinematografici standard “Flat” e “Scope”, senza la comparsa delle fastidiose strisce grigie tipiche dei proiettori. L’assenza del fascio del proiettore garantisce il buio assoluto. L’immagine risulta sempre nitida e perfettamente allineata in tutte le aree.

 

La luminosità dello schermo è 10 volte superiore rispetto ai proiettori tradizionali e grazie alla tecnologia LED, è possibile ottenere un’intensità luminosa fino a 146 fL (foot-lambert) o 500 nit, con consumi energetici medi inferiori rispetto ai normali proiettori.

 

I contenuti realizzati in formato HDR (High Dynamic Range) possono essere riprodotti in modo ottimale grazie alla gamma a contrasto elevato. La brillantezza dei colori viene preservata anche nelle scene con la massima luminosità, mentre tutti i dettagli rimangono visibili in quelle più scure. Anche i film 3D traggono vantaggio da questa tecnologia. La combinazione di 3D e LED rappresenta una novità assoluta nel mondo del cinema. L’ARENA Cinema di Zurigo è il primo cinema LED 3D al mondo!

 

Le aziende specializzate JBL e HARMAN forniscono le tecnologie per un’esperienza audio assolutamente coinvolgente. Il sistema “Sculpted Surround” di JBL e il design innovativo degli altoparlanti creano un audio surround nitido e naturale, che viene distribuito uniformemente in tutta la sala.

 

Una tecnologia senza limiti

Grazie alla disponibilità di numerose interfacce standard di Samsung e agli schermi professionali, è possibile connettere sistemi di riproduzione esterni per altri spettacoli, presentazioni aziendali, eventi di eSports, e tanto altro. Lo schermo Samsung Cinema LED si presta alla perfezione per utilizzi secondari, un fattore sempre più importante per gli operatori cinematografici.

 

Questo schermo particolarmente pratico è progettato per un utilizzo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Daniel Périsset, Head of Samsung Business di Samsung Electronics Switzerland, è entusiasta di questa innovazione. “Samsung si impegna costantemente per anticipare i progressi tecnologici in grado di semplificare e arricchire la vita delle persone. Con il nuovo schermo Cinema LED, ancora una volta abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Non vediamo l’ora di assistere alla diffusione di questi schermi in altri cinema.”

 

Andy W. Bohli, Managing Director e titolare di Imaculix AG, è lieto di poter dare il via a una nuova era nel mondo del cinema, insieme ai partner che hanno collaborato a questo innovativo progetto. “Siamo fieri di presentare la prossima rivoluzione nella tecnologia cinematografica insieme ai nostri partner Samsung Electronics e Arena Cinemas. Abbiamo installato il primo proiettore laser per interni in Svizzera due anni fa. Ora stiamo compiendo il passo successivo per ottenere la migliore esperienza cinematografica possibile. Inoltre, il nostro sistema di digital signage Cingerine sviluppato internamente consentirà la visualizzazione di informazioni e pubblicità.”

Tags:
samsung svizzerasamsung cinema led
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.