A- A+
MediaTech

 

veronica diquattroVeronica Diquattro

Al via oggi, in concomitanza con l'inizio del Festival di Sanremo, il servizio Spotify in Italia, oltre che in Portogallo e Polonia. La piattaforma di streaming musicale raggiunge così venti paesi mondiali, dove mette a disposizione, in modo istantaneo e legale, oltre 20 milioni di brani, da ascoltare su computer, smartphone, tablet, sistemi home entertainment e altro ancora. Basta cercare un artista, un album o una traccia e premere 'play' per ascoltare online o off line la propria musica preferita, ma non solo.

Con oltre 20 milioni di utenti attivi, Spotify (che ha recentemente nominato coutry manager nel nostro Paese Veronica Diquattro, ex manager di Google) offre agli inserzionisti pubblicitari l’opportunità di coinvolgere emotivamente gli utenti durante l’ascolto della musica. I partner pubblicitari esclusivi per il lancio italiano sono Alfa Romeo, Beck’s, Disaronno, Puma e Red Bull, che daranno vita a campagne di branding nel corso delle prossime settimane e dei prossimi mesi.

Spotify propone tre tipologie di account:
- Spotify free: completamente gratuito, l’account free permette di accedere a milioni di brani musicali in modo semplice e immediato dal desktop del proprio computer. La versione gratuita è supportata da annunci pubblicitari.
- Spotify unlimited: musica senza limiti e senza interruzioni. Con questo tipo di account l’utente può accedere al servizio senza annunci pubblicitari sottoscrivendo un abbonamento da 4,99 euro al mese.
- Spotify premium: con l’abbonamento mensile da 9,99 euro è possibile ascoltare brani su tutti i dispositivi mobili e accedere alle proprie playlist anche offline, con una qualità del suono ancora più elevata.


IL VIDEOSERVIZIO: Spotify al via in Italia

Siamo orgogliosi di poter offrire da oggi agli italiani tutta la musica che hanno sempre voluto attraverso il miglior servizio di streaming musicale esistente al mondo. Arriviamo in Italia con un grande entusiasmo, sappiamo che gli utenti ci aspettavano da tempo”, dice Veronica Diquattro, responsabile del mercato italiano di Spotify; “Spotify offre tutto ciò che l’utente ha sempre desiderato da un servizio di musica in streaming, basta provarlo una volta per non poterne più fare a meno: è un servizio di qualità, veloce, intuitivo che consente di vivere e condividere la musica con gli amici. Gli appassionati di musica potranno ora avere a disposizione tutto ciò che hanno sempre voluto, con un catalogo di oltre 20 milioni di brani, una delle più vaste librerie musicali on-demand al mondo, in maniera semplice e legale, al prezzo di un aperitivo al mese”.

Tags:
spotifyitaliapubblicitàmusica
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.