A- A+
MediaTech
ces las vegas

Gli appassionati di hi-tech hanno già gli occhi puntati verso Las Vegas, dove la settimana prossima si terrà il CES (Consumer Electronics Show), la più grande fiera dedicata all'elettronica di consumo. Le grandi aziende (tranne Apple e Microsoft) si raduneranno lì per promuovere le loro ultime creazioni.

Tutti si aspettano di scoprire televisori intelligenti - adesso in grado di rilevare le abitudini dell'utente e di fornire una programmazione a piacere - così come display flessibili, che sono di grande attualità in questo periodo.

Una delle aziende più attese è Samsung, che promette di innovare il mondo della televisione, dal design ai modi d'uso. E' possibilie che verrà esposto anche uno schermo infrangibile e flessibile, utilizzabile sia per uno smartphone che per un grande televisore. Samsung presenterà anche un nuovo logo per riflettere meglio la sua nuova immagine di leader mondiale negli smartphone e TV.

Ma la concorrenza non è da meno. Anche LG punta sui televisori intelligenti, che comunicano tramite touch screen e che obbediscono ai comandi vocali.

Si prevede che Sony svelerà almeno uno smartphone, Asus invece potrebbe lanciare un tablet che costerà meno di 100 dollari. Per quanto riguarda Google, girano voci che presenterà uno smartphone in ceramica, nato dalla collaborazione con Motorola, dotato anche di uno schermo flessibile.

Fantasia o realtà, lo sapremo tra qualche giorno.

Tags:
ceslas vegas

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.